Alessandra Amoroso, le prime parole dopo le critiche: “Adesso basta, ecco perché non ho firmato quell’autografo”

Advertisement

La cantante salentina, Alessandra Amoroso, tra i nomi più amati lanciati dal talent di Maria De Filippi nel panorama musicale nazionale, è recentemente finita al centro di una polemica social per uno ‘sgarbo’ nei confronti di una fan, immortalato da un video che ha fatto il giro dei social. Un putiferio esploso su Twitter dove si sono fatte sentire le proteste nei confronti dell’ex vincitrice di Amici, che dopo aver subito duri attacchi ha dato la sua risposta, firmando un lungo post nel quale sul finale ha invitato a non essere promotori di odio.

Alessandra Amoroso è stata travolta da critiche ed offese, dopo che un video si è fatto strada in rete correlato da commenti astiosi verso di lei, per via di un mancato autografo ad una fan. Nel video si vede l’artista pugliese che si ferma a parlare con i suoi fan nel backstage del Tim Summer Hits durante le prove, e che si è sottratta dal firmare un cuscino che le era stato dato in mano da un uomo della sicurezza a nome di una fan. La cantante dopo non aver firmato il cuscino ha spiegato il motivo del suo gesto, ma questo non l’ha sottratta dall’essere bersagliata dal popolo del web.

Il mancato autografo è stato letto dai più critici come una scortesia verso la sua “family” di sostenitori. La campagna contro la cantante è andata in scena per ore su Twitter, ma poi Alessandra Amoroso ha deciso di ribadire la sua posizione per dissipare le voci astiose sollevatesi nei suoi confronti, e per chiarire perché non ha concesso un trattamento speciale ad una sola fan.

Alessandra Amoroso travolta dalle polemiche si difende

Advertisement

Intervenendo sui social la cantante è entrata nel merito della polemica ricapitolando quando immortalato nel video. “Venerdì ero in Piazza del Popolo per il Tim Summer Hits. Dopo le prove, come faccio sempre, sono scesa a salutare tutte le persone del pubblico nella breve pausa tra le mie prove e quelle dell’artista successivo. Mi è stato chiesto di autografare alcuni oggetti ma, considerato il poco tempo e la tanta gente, sapevo che non avrei potuto fare autografi a tutti coloro che lo avrebbero chiesto e in più avrei rischiato di non riuscire a salutare tutti”. Dopo questo preambolo la Amoroso ha giustificato il suo gesto, dando la sua spiegazione per sottolineare la sua trasparenza ed imparzialità verso i suoi estimatori.

Alessandra Amoroso risponde

“Nel rispetto di tutte le persone del pubblico e degli artisti che di lì a breve avrebbero fatto le prove sul palco, ho preferito dedicare quel tempo a scambiare qualche chiacchiera con più persone possibili, anche per evitare di scontentare chi non avrebbe ricevuto un autografo. Come sempre, ho fatto tutto mettendo al primo posto l’amore e il rispetto per la gente. Non ho mai dimenticato e mai dimenticherò che è grazie alla gente, che mi ha sostenuta in questi anni, che faccio questo lavoro e sarò per sempre grata al pubblico. Sempre” – la cantante si è soffermata così sulla consapevolezza di dare la giusta importanza alla gente che la sostiene ormai da più di un decennio.

Advertisement

Leggi anche: Andreas Muller sbotta contro Chiara Ferragni dopo l’ennesima censura su Instagram: “Perché lei può e io no?”

Concludendo il suo lungo post, Alessandra Amoroso ha poi lanciato un monito al web per respingere così le accuse infuocate che le sono state rivolte: “Fate entrare l’amore…Tutto quest’odio che state facendo girare non fa bene, credetemi! Me l’ha detto nonna!”

Leggi anche: Amici. Raimondo Todaro, la drastica decisione di Maria De Filippi: “Sostituito dal collega più giovane e famoso”

CONDIVIDI ☞