Ana Mena prima e dopo la chirurgia: le foto del passato mostrano l’incredibile trasformazione della cantante

Advertisement

A Sanremo 2022, Ana Mena è riuscita a stregare con la sua bellezza iberica, ma non ha brillare con il brano “Duecentomila ore”, scritto da Rocco Hunt, che è sprofondato al penultimo posto della classifica nella finalissima del Festival. Malgrado un risultato non soddisfacente per un cantante, l’artista è riuscita comunque ad incuriosire ed a diventare un fenomeno social: su TikTok la sua canzone è tra i primi posti della classifica degli audio più ascoltati dagli utenti.

La cantante spagnola con la sua presenza sul palco dell’Ariston si è conquistata le simpatie del web ed anche quelle di un volto molto amato in tv: donna Imma Polese protagonista indiscussa del “Castello delle Cerimonie” su Real Time che ha annunciato sui social a proposito della canzone di Ana Mena: “Complimenti, qui al castello è già un tormentone…Sei la nuova regina del Castello”.  Ma la stampa spagnola ha recentemente messo in dubbio la bellezza naturale della cantante classe 1997, proponendo alcuni scatti del passato che lascerebbero presagire qualche ritocchino, che non passa inosservato se si mettono a confronto le immagini dell’artista del passato con quelle attuali.

Ana Mena prima e dopo la chirurgia: la parola all’esperto

Diversi quotidiani e siti spagnoli tra cui l’autorevole El Espanol hanno lanciato lo scoop dei ritocchi estetici della cantante, portando come prova non solo diversi scatti del passato della cantante ma anche chiedendo un parere competente ad un esperto. Raccogliendo la testimonianza del dottor Miguel de la Peña, sulle colonne dell’El Espanol, si sono rilevati una serie di cambiamenti che fanno ipotizzare il ricorso alla chirurgia estetica da parte dell’artista iberica.

Advertisement

 

Leggi anche: GF Vip della vergogna. Barù rischia grosso, parole orribili contro Noemi: la risposta della cantante

Il dottore infatti ha accennato a possibili ritocchini per rendere lo sguardo più aperto, alludendo ad una possibile blefaroplastica completa. Ma questo non sarebbe il solo intervento a cui si sarebbe sottoposta  Ana Mena per rendere il suo sguardo più ammaliante, il dottor Miguel de la Peña ha chiamato in causa altri trattamenti estetici quali il botox e fili tensori per sollevare lo sguardo ed ampliarlo.

ana mena prima e dopo

Advertisement

Sotto la lente d’ingrandimento è finito anche il naso della cantante spagnola che oggi è “più raffinato e più dritto”, come ha spiegato il medico che ha sottoposto ad un’attenta analisi il volto della cantante evidenziando anche dei ritocchini nelle sedi di: zigomi, labbra e mento. Il sospetto che la bellezza della cantante spagnola non sia tutto merito di madre natura ma della chirurgia, si è così insinuato non solo in Spagna ma anche da noi.

Leggi anche: Emma sepolta dalle critiche: “Con quelle gambe evita le calze a rete”, ma lei non ci sta e replica così

CONDIVIDI ☞