Fabrizio Corona su tutte le furie, volano minacce: “Mi hanno fatto una brutta cosa, farò altrettanto”. Cosa è successo

Advertisement

Fabrizio Corona più agguerrito che mai è tornato su Instagram, dopo essere stato bannato dal popolare social network, e nell’annunciare il suo ritorno con tono quasi intimidatorio ha messo in guardia chi avrebbe segnalato il suo profilo determinando a suo discapito il blocco. Un episodio che era stato segnalato dall’esperto di gossip Amedeo Vanza che segnalando quanto accaduto all’ex re dei paparazzi, aveva fatto sapere che in seguito a segnalazioni e denunce una serie di profili sono stati bannati per via di contenuti ritenuti diffamatori e post troppo offensivi.

Si mormora che la censura applicata a Fabrizio Corona sia da imputare ad una carrellata di post denigratori contro alcuni nomi noti del jet set, tra cui il post tacciato di body shaming ai danni dell’ex gieffina Federica Calemme, le cui gambe sono state paragonate a quelle di un calciatore da parte dell’ex re dei paparazzi. Un contenuto social che ha scatenato la reazione della Calemme e lo sdegno del web che non ha risparmiato l’ex marito della Moric da attacchi e critiche feroci.

Fabrizio Corona non perdona e torna su Instagram più agguerrito che mai

Dopo che il suo profilo Instagram è stato bannato, Fabrizio Corona si è fatto sentire sui social su un altro account dal nome evocativo “Il Reietto”, dove sin da subito ha voluto farsi notare condividendo un gran numero di Stories tra le quali alcune in compagnia di suo figlio Carlos, alle prese nell’ultimo periodo con dei disagi di non poco conto come segnalato dalla madre, che in un accorato appello ha spiegato che soffre di psicosi transitoria acuta.

Advertisement

Fabrizio Corona pronto vendetta

Leggi anche: Nina Moric fuori si sé, la disperata richiesta d’aiuto per il figlio: “Vi prego salvatelo, Fabrizio Corona merita l’ergastolo”

Sul suo nuovo profilo, Corona non ha perso tempo nel denunciare con tono risentito la punizione subita, a suo dire, per aver espresso dei pareri troppo personali: “Mi hanno bloccato il profilo perché ho violato le linee guida. I social ormai non possono essere utilizzati per esprimere le proprie opinioni, per dare giudizi, per commentare ciò che succede. Cioè dobbiamo essere tutti quanti incastrati su delle linee guida che Instagram ci impone appena diciamo qualcosa che non va bene o che potrebbe essere interpretato male tac, arriva quel signore lì che ci blocca. Arrivano gli invidiosi che ti fanno le segnalazioni perché esprimi giudizi, perché fai commenti, perché esprimi le tue opinioni”.

Leggi anche: Patty Pravo presenta il suo nuovo amore: ecco chi è il fidanzato più giovane di mezzo secolo

Advertisement
CONDIVIDI ☞