Fiorello sbeffeggia Gualtieri, battute al vetriolo contro il sindaco di Roma: “I cinghiali sono gli unici che hanno fatto qualcosa per…”

Advertisement

Fiorello da puro one man show ha dato spettacolo sul palco del Teatro Romano di Ostia Antica dove ha intrattenuto una ricca platea di spettatori, con le sue battute argute e con le sue imitazioni esilaranti. Tra ironia sfrontata e diversi temi affrontati, lo showman siciliano ha catalizzato l’attenzione del pubblico regalando grosse risate e spunti di riflessione, affrontando temi di attualità e politica, nel corso di quattro serate di grande intrattenimento organizzate presso il Teatro Romano di Ostia Antica. Lo spettacolo “Fiorello presenta: Fiorello!” ha scaldato i motori per poi intraprendere il suo cammino ed attraversare un po’ tutta Italia.

Tra novità ed imitazioni cult non sono mancati sul palco gli immancabili sketch di Fiorello, che ha anche regalato delle chicche inedite interpretando dei siparietti che non aveva mai proposto. Con il suo stile dissacratorio ma divertente, Fiorello ha affrontato non solo notizie di attualità tra cui la precarietà analizzata in chiave ironica, ma ha anche portato in scena alcuni aneddoti personali e legati alla sua carriera, ha parlato poi del tempo che passa e dell’età che avanza, del rischio di cadere in scena come successo a diversi artisti, regalando inoltre una coinvolgente imitazione di Mahmood e Blanco.

Fiorello conquista Roma con il suo show irriverente e politicamente scorretto

Non sono di certo mancate battute taglienti sul mondo della politica, e trovandosi nella Capitale ha tirato in ballo l’emergenza rifiuti per promuovere il partito dei cinghiali: “Alle prossime elezioni amministrative i cinghiali prenderanno il 3%, sono gli unici che hanno fatto qualcosa per l’immondizia a Roma”. Ma la frecciatina all’indirizzo di Gualtieri non è stata la sola volta che ha usato la mannaia contro i politici, non sono mancate infatti stilettate nei confronti fi Renzi e Calenda e le canzonature verso Draghi.

Advertisement

Fiorello palco

Esilaranti le sue performance in versione TikToker, come anche l’interpretazione del suo clone cintura nera di Karaoke degli anni ’90, spazio poi a diversi momenti musicali animati da citazioni di vari generi quali: swing, pop rock, dance e trap.

Leggi anche: Fedez spiazza tutti, la risposta choc alla domanda su Chiara Ferragni: ”Perché stai con lei?”

Da eterno Peter Pan e da perfetto one man show in continua evoluzione, Fiorello ha dimostrato di avere ancora la verve del passato che emerge evocando racconti privati legati alla sua famiglia, oppure affrontando argomenti più seri con un piglio irriverente. Lo spettacolo “Fiorello presenta: Fiorello!” ha ottenuto nella Capitale il consenso del pubblico in mezzo al quale sono state avvistate anche due amiche dello showman siciliano: Paola Cortellesi e Laura Pausini che insieme agli spettatori si sono sbellicate dalle risate.

Advertisement

Leggi anche: Paura per Massimo Giletti, l’urlo in diretta terrorizza il pubblico: “Aiutatelo”, cosa è accaduto al conduttore

CONDIVIDI ☞