“Ho perso tutti i miei soldi, non ho niente”: rivela Ornella Vanoni e sulla lite con Mina spiazza tutti raccontando un retroscena inedito

Advertisement

Con la sua proverbiale schiettezza, Ornella Vanoni ha rilasciato al Corriere della Sera delle rivelazioni spiazzanti parlando del suo rapporto con i soldi, smentendo di essere ricca, e mettendo sotto accusa le sue “mani bucate”. Ma oltre a lasciarsi andare a queste confidenze sul suo patrimonio, la cantante ha svelato anche un piccolo aneddoto relativo ad una lite che risale a decenni fa con Mina.

Leggi anche: “Ho 63 anni ma me ne sento 20”: le foto di Pamela Prati mostrano un fisico al top e lasciano i fan senza fiato

La Vanoni a ruota libera ha ancora una volta reso noti degli aspetti della sua vita privata, non parlando dei suoi amori e della sua lunga carriera ma di questioni più venali. La cantante ha infatti confessato di non avere un buon rapporto con i soldi, visto che nel corso degli anni li ha sperperati senza averne la giusta cura. Nel corso della sua intervista con il Corriere della Sera a proposito dei soldi ha detto: “Li ho sempre persi tutti. Hanno scritto che ho un patrimonio di 118 milioni di euro, più di Miuccia Prada. Se fosse vero, sarei a nuotare in un’isola del Pacifico”.

Advertisement

Ornella Vanoni lite con Mina

Ornella Vanoni sul suo rapporto con i soldi

La cantante si è messa poi sotto accusa evidenziando di non essersi mai curata troppo dei suoi guadagni nel corso della vita, assumendo un atteggiamento quasi noncurante. “Un po’ perché mi fregavano: a fine tournée talora mi davano solo una parte di quel che mi spettava; sapevano che non avrei controllato” – ha confessato la Vanoni.

Leggi anche: “L’ex fidanzato di Belen Rodriguez tra i concorrenti del Grande Fratello Vip”: nella lista dei possibili partecipanti spunta il suo nome

Ma la cattiva gestione del suo patrimonio si deve anche alla profonda solitudine che l’ha accompagnata nella sua vita, trovando una sorta di compensazione e mancanza di sostegno di fronte ai suoi acquisti scellerati: Ero sempre da sola nelle mie scelte e gettavo via il denaro. Compravo una casa, la arredavo, poi vedevo che nessuno veniva a trovarmi, neppure mio figlio, e la rivendevo, magari a metà prezzo […]”.

Advertisement

Il retroscena sulla lite con Mina

Ornella Vanoni ha poi cambiato argomento svelando un retroscena sulla lite con Mina che risale al passato, le due artiste, che erano amiche, si sono allontanate in seguito a delle incomprensioni mai risolte da parte delle due protagoniste. “Eravamo amiche, ci frequentavamo. Un giorno a pranzo suo marito, Alfredo Cerruti, mi propone una trasmissione tv con lei. Accetto e parto felice per le vacanze. A Paraggi mi raggiunge Gigi Vesigna: ‘Hai visto che Mina fa una trasmissione con la Carrà?’. La chiamo: ‘Sei una vigliacca’. ‘Allora è guerra?’, risponde. Guerra no, ma avrei voluto saperlo da lei. Poi facemmo pace […]”.

Dopo il racconto di questo aneddoto, la Vanoni ha comunque rivelato che tra lei e Mina non ci sono più contatti da quando la tigre di Cremona si è ritirata dallo spettacolo rifugiandosi in Svizzera.

CONDIVIDI ☞