Leone e Vittoria ‘Ferragnez’ nella bufera, pioggia di critiche per gli accessori personalizzati: “Il prezzo di accappatoi e bicchieri è uno schiaffo alla miseria”

Advertisement

Alcuni recenti scatti dei figli di Chiara Ferragni e Fedez hanno scatenato una tormenta social: Leone e Vittoria con indosso i loro accappatoi super fashion e personalizzati, e mentre bevono dai loro personali bicchieri, anch’essi griffatissimi, hanno innescato delle roventi polemiche. Trattati come dei principini ed esposti al giudizio inclemente del web, i piccoli eredi dei Ferragnez si sono ritrovati coinvolti nelle spire di infuocate critiche, intervallate da accuse. Gli utenti si sono scagliati contro il prezzo stratosferico dei due accappatoi realizzati da un nome della moda rinomato: Donatella Versace, per poi scandalizzarsi nello scoprire che il prezzo dei bicchieri dallo stile affine era di gran lunga superiore.

A queste voci ostili, si sono accompagnate alle critiche legate al fatto che lo stile di vita della coppia d’oro abbia un impatto negativo sui loro figli rischiando di farli diventare viziati e capricciosi. Altri invece si sono soffermati sulla semplice scelta dei colori: rosa per la femminuccia e blu per il maschietto, una scelta alquanto stereotipata, che sarebbe una testimonianza degli stigmi ancora imperanti nella nostra società.

Alla bufera mediatica fomentata da diversi venti polemici, ha risposto in modo lapidario la stessa Chiara Ferragni, che aveva condiviso gli scatti dei suoi pargoli su Instagram pensando di suscitare consensi, invece si è ritrovata a fronteggiare una valanga di insulti e critiche. Così dopo il polverone social, la popolare imprenditrice ha dato una risposta pungente, giocando comunque la carta dell’ironia.

Chiara Ferragni fa esplodere la rabbia social per le foto di Leone e Vittoria con accappatoi personalizzati e griffati

Advertisement

Le proteste più infervorate si sono registrate in merito ai prezzi degli accappatoi di Leone e Vittoria, protagonisti di una serie di scatti in versione relax, mentre bevono dai loro bricchi griffati ed indossano in casa i loro accappatoi personalizzati con lettering dei loro nomi sulla zona delle spalle. I prezzi degli accessori realizzati dalla stilista Donatella Versace per i figli di Chiara Ferragni e Fedez hanno fatto accapponare la pelle a molti utenti social, provocando l’indignazione di tanti altri che sono esplosi di rabbia per contestare un prezzo doppiamente folle, per entrambi gli accessori fashion dei due pargoletti.

Leone e Vittoria nuovi accappatoi
Fonte: Instagram

Quanto costano gli accessori che hanno fatto stizzito il popolo web? Per gli accappatoi personalizzati in rosa e blu il prezzo è pari a 410 euro per un singolo articolo. Invece la cifra per la tazza personalizzata da Donatella Versace la cifra è di gran lunga superiore: 850 euro.

Leggi anche: Claudio Baglioni in crisi, la clamorosa indiscrezione fa impazzire il gossip: “Ha perso la testa proprio per lei”, fan sconvolti

Per quanto riguarda invece la risposta di Chiara Ferragni alle polemiche montate in rete, dopo aver condiviso alcuni scatti dei suoi figli con look casalingo, l’imprenditrice digitale ha postato una foto di Vittoria con l’accappatoio e la tazza scrivendo su di essa: “Me…le lacrime dei miei nemici”.

Advertisement

Leggi anche: Pupo, la sconvolgente confessione sulla sua vita privata: “Nella stessa casa con moglie e amante, ma c’è sofferenza”

CONDIVIDI ☞