Rosalinda Cannavò, lo sfogo amaro contro lo Stato Italiano: “Lavori in nero? Ti premiano con il Reddito di Cittadinanza”

Advertisement

Non solo il mondo politico polemizza contro il reddito di cittadinanza, altre voci si sono sollevate contro il sussidio come quella di Rosalinda Cannavò. L’attrice siciliana ha affrontato l’argomento tessendo una dura critica nei confronti del sostegno statale definendolo “scandaloso”, la sua arringa non è passata inosservata sui social dove si è fatta sentire la reazione degli internauti.

L’ex gieffina si è resa protagonista di un esplosivo sfogo affidato ai social nel corso del quale ha messo sotto attacco la gestione delle tasse nel nostro Paese. L’attrice spiazzando i suoi fan ha preso la parola sulle sue storie su Instragram per parlare di questioni economiche e non solo, visto che ha sferrato un aspro attacco nei confronti del fisco, per poi polemizzare contro lavoro nero e reddito di cittadinanza.

Rosalinda Cannavò, il duro attacco contro reddito di cittadinanza e tasse

Rosalinda Cannavò come non vista mai prima, ha firmato un’infervorata filippica commentando la situazione lavorativa italiana: “Oggi sono inca**ata nera, sì! Perché lo Stato ti porta a non avere stimoli per crescere, a non poter costruire un futuro stabile. Questo, ovviamente, se sei una persona onesta. Se sei disonesto ti premia. Lavori in nero? Ti premia con un reddito di cittadinanza e arrivi a guadagnare più di chi dichiara persino l’aria che respira. Non è normale”.

Advertisement

L’attrice ha virtualmente alzato la voce contro lo stato Italiano, rilevando le questioni critiche per i lavoratori, accusando chi è al governo di non modificare un sistema fiscale, a suo dire, vergognoso: “Finora ho pagato migliaia e migliaia di euro in tasse. IVA, Inps, Irpef, e chi più ne ha più ne metta. E lo so che molti, oserei dire troppi di voi, mi capiscono perfettamente. Ho pagato e pago e spesso mi sono trovata in difficoltà, ma non ho nulla di cui vergognarmi. Chi si dovrebbe vergognare sapete chi è? Questo nostro Stato che permette un sistema fiscale scandaloso quasi strozzino, sì così li definisco”.

rabbia di Rosalinda Cannavò

Leggi anche: Non è la Rai. La famosa Vip ha perso tutto, lo sfogo sconvolgente: “Oggi accudisco un’anziana di 90 anni, con i suoi regali faccio la spesa”

Nel concludere poi il suo sfogo social accorato l’attrice ha parlato del fenomeno dell’evasione fiscale in Italia: “Un fisco che riesce a toglierti oltre il 55% di ciò che incassi senza darti nulla in cambio. Un fisco che permette a milioni di scaltri di evadere continuamente e che lincia e bastona perciò coloro che hanno sempre pagato”. Ma nel suo infuocato intervento social, Rosalinda Cannavò ha avuto qualcosa da dire anche contro la complessità alla base del pagamento delle tasse e delle fiscalità in generale, che spinge a dover far ricorso a degli esperti in ambito commerciale.

Advertisement

Leggi anche: Noemi dimagrita svela a tutti il segreto della sua linea perfetta: “Non è la classica dieta. Ecco come ho fatto a dimagrire”

CONDIVIDI ☞