Salvo Veneziano agguerrito contro Alfonso Signorini: “Sono disgustato. È stato vergognoso”, commenta polemico sui social

Advertisement

Le polemiche non sono mancate al termine della puntata del GF Vip del 18 gennaio, e così è spuntato il duro attacco di Salvo Veneziano nei confronti di Alfonso Signorini.

Ancora una volta l’ex gieffino è tornato a tuonare contro il reality ed il suo conduttore, prendendo come pretesto per il suo attacco il faccia a faccia dentro la Casa tra Pierpaolo Pretelli ed il fratello Giulio.

Nel corso del loro incontro è infatti intervenuto a gamba tesa Alfonso Signorini che si è scagliato apertamente contro il fratello del gieffino.

Advertisement

Un trattamento rilevato da non pochi internauti che hanno bacchettato il comportamento del conduttore, e tra questi si è aggregato anche Salvo Veneziano.

L’ex concorrente del Grande Fratello, dopo la sua squalifica nel corso della seconda partecipazione al reality, non perde occasione per protestare contro il programma.

Salvo Veneziano contro Alfonso Signorini

Salvo Veneziano contro Alfonso Signorini

Il pretesto che ha spinto Salvo Veneziano a polemizzare contro Alfonso Signorini è proprio il suo atteggiamento altero nei confronti di Giulio Pretelli, durante il confronto con il fratello dentro la Casa del GF Vip.

Advertisement

Mentre Giulio cercava di precisare le dichiarazioni fatte sul rapporto del fratello con Giulia Salemi, sostenendo che i giornalisti avrebbero travisato le sue parole, Alfonso Signorini lo ha rimproverato pubblicamente.

Il conduttore ha infatti sentenziato contro Giulio Pretelli:

“Sono balle le tue. Ti ho visto nei vari programmi televisivi”.

Advertisement

Con tono più deciso poi Signorini ha rincarato la dose sbottando:

“Io personalmente ti ho visto nelle varie trasmissioni televisive dove ammiccavi facendo capire che tu stavi dalla parte di tua mamma e che comunque ai tuoi non piace Giulia. Diciamo le cose come stanno, non venire qui a raccontare balle, per piacere”.

Una querelle che ha lasciato Pierpaolo con l’amaro in bocca, così ha chiesto al fratello di non metterlo più in difficoltà evitando le interviste.

Ma Salvo Veneziano non ha gradito la posizione da censore di Signorini, forse perché prova ancora del risentimento per la squalifica dell’anno scorso, così ha scritto un post velenoso.

Nel suo sfogo social contro Alfonso Signorini si legge:

“Dovremmo ricordare al dottor Alfonso Signorini che ha umiliato e mortificato in diretta nazionale un ragazzino di 20 anni“.

Salvo Veneziano ha poi aggiunto al suo commento senza filtri contro il conduttore del GF Vip:

Sono disgustato. Se fossi stato in Pierpaolo avrei abbandonato la casa immediatamente. Solidarietà alla famiglia di questo ragazzo. Vergognoso”.

Condividi: