Tragedia in volo. Muore per un malore improvviso e i figli viaggiano vicino al suo cadavere

Advertisement

La mamma muore per un malore improvviso ed i suoi figli si sono ritrovati a viaggiare accanto al cadavere: una vera e propria tragedia in volo si è consumata nel corso di un viaggio in aereo con tratta Hong Kong- Regno Unito. L’improvvisa morte di Helen Rhodes ha lasciato senza parole i suoi cari, scioccando anche i passeggeri che non si sarebbero mai immaginati un volo con un epilogo così traumatico.

Il viaggio tanto atteso dalla donna si è trasformato nel suo ultimo volo: Helen Rhodes non vedeva l’ora di far ritorno nel Regno Unito con la sua famiglia, dopo aver vissuto per 15 anni in una comunità dell’ex-colonia britannica, regione amministrativa speciale della Cina. Mentre era in volo da Hong Kong al Regno Unito la donna è stata improvvisamente colta da un malore, subito dopo il decollo. Questa tragedia in volo che si è registrata lo scorso 5 agosto, alla quale inizialmente nessuno aveva fatto caso: il malore che ha colpito Helen è stato silente, nessuno si era accorto di nulla, persino i suoi familiari credevano che stesse riposando.

Tragedia in volo, una mamma muore per un malore improvviso e viaggia accanto ai figli per ore

Nel ricostruire la drammatica vicenda Go Fund Me, dove è stata creata una raccolta fondi da destinare alla famiglia di Helen Rhodes si legge: “Per le restanti 8 ore di volo, Helen è rimasta in un sonno senza fiato al suo posto. Anche se questo è stato estremamente traumatizzante per la famiglia, hanno avuto tutti il tempo di dirle quello che dovevano dirle…Questa perdita è inimmaginabile. Helen era una moglie e una madre devota. Era il collante che teneva unita la sua famiglia”.

Advertisement

Una volta scoperto che la donna si è sentita male in volo, si è cercato di rianimarla, ma ogni tentativo è stato vano. La donna non solo è deceduta improvvisamente mentre si trovava in volo, ma ha continuato a viaggiare accanto ai suoi figli che distrutti dal dolore hanno dovuto sedere accanto alla madre per diverse ore prima che l’aereo atterrasse in Germania. La salma di Helen è stata così lasciata a Francoforte, mentre i componenti della sua famiglia hanno proseguito il viaggio.

Orrore in volo mamma muore

Come documentato dalla pagina aperta in rete da un’amica della donna, per avviare una raccolta fondi per aiutare la famiglia a sostenere le spese del rimpatrio della salma, Helen era una madre speciale ed una persona molto attiva a Tung Chung, Hong Kong, anche perché svolgeva un lavoro che la portava ad interagire con tante persone. Helen Rhodes era un’ostetrica ed allo stesso tempo si occupava di una sua attività in proprio. “Helen si è sempre resa disponibile per aiutare gli altri. Era intelligente, spiritosa e generosa con il suo tempo. Possiamo solo sperare che sapesse quanto significava per noi” – questo il ricordo commosso della sua amica.

Leggi anche: 31enne dimesso dall’ospedale muore dopo due giorni. La denuncia della madre: “Hanno lasciato morire mio figlio”

Advertisement
CONDIVIDI ☞