Will Smith, cosa si nasconde dietro il gesto choc sul palco degli Oscar? Tutta la verità sullo schiaffo a Chris Rock

Advertisement

Will Smith sta facendo molto parlare di sè, non solo per le sue innegabili doti artistiche, ma anche per un episodio destinato a segnare per sempre la notte degli Oscar. Tutto é accaduto in un breve lasso di tempo, dopo che il comico e presentatore Chris Rock ha iniziato a parlare del premio per la categoria ”documentari”. Smith, seduto tra il pubblico, ha compiuto un gesto che, secondo alcuni, sarebbe ingiustificabile, soprattutto in una serata seguitissima a livello mondiale come quella dedicata agli Oscar.

Cos’ha fatto Will Smith? L’attore ha sempre dimostrato di essere molto legato a sua moglie, per cui ha compiuto un gesto proprio per difendere lei, come ha precisato in seguito. Durante una serata tranquilla, ma al tempo stesso carica di trepidazione, Will Smith é salito arbitrariamente sul palco, seguendo il proprio istinto.

Il presentatore, Chris Rock, ha fatto una battuta, tirando in ballo proprio la moglie di Smith, uno degli affetti più cari dell’attore, che non ha gradito l’ardire di Rock. Vediamo, nello specifico, cosa é accaduto la notte degli Oscar qual é stata la reazione dei diretti interessati e della stessa Academy.

Will Smith: l’attore colpisce Chris Rock in volto, caos la notte degli Oscar

Advertisement

Will Smith non ha digerito la battuta di Chris Rock sui capelli di sua moglie, affetta da alopecia. ”Jade, G.I. Jade, aspettiamo il seguito di Soldato Jane, eh.”, ha affermato Chris Rock, giocando ironicamente con il nome della moglie di Smith, la serie G.I.Joe ed il famoso film con Deemi Moore. Si é trattato di una battuta infelice, a detta di Will Smith che é salito sul palco, colpendo in volto il presentatore. Quest’ultimo si é difeso, dicendo: ”Era solo una battuta.”, ma Smith é stato irremovibile.

L’attore, infatti, dopo aver sferrato il colpo, ha dichiarato: ”Tieni fuori mia moglie dalla tua f…a bocca!”, mostrandosi molto adirato. Dopo l’increscioso episodio, gli animi si sono calmati e Will Smith é salito nuovamente sul palco, stavolta, per ricevere il premio come miglior attore protagonista, avendo magistralmente vestito i panni di Richard Williams, padre di Venus e Serena Williams, nel film King Richard, con la regia di Marcus Green. Il fatto che Smith sia ritornato sul palco, ha fatto pensare ad una sorta di ”apertura” da parte dell’Academy, in verità, piuttosto criticata. Tuttavia, quest’ultima ha reso noto su Twitter il proprio orientamento, sottolineando di non tollerare la violenza in nessuna forma.”. Risulta, per il momento, che Chris Rock non abbia sporto denuncia contro l’attore, anche se la Polizia di Los Angeles si é detta disponibile ”in futuro, per un report investigativo sull’episodio.”.

Will Smith pugno

L’attore, dopo aver ricevuto il premio, ha fatto riferimento a quanto accaduto poco prima sul palco degli Oscar. Will Smith, che ha ottenuto l’ambito Oscar per la prima volta, con le lacrime agli occhi ha chiesto scusa all’Academy ed ai presenti in sala, riferendosi al protagonista del suo film King Richard, molto devoto alla sua famiglia. Identificandosi con lui e con il suo istinto protettivo, Will si é giustificato, dicendo: ”Ho dovuto proteggere Jade che é una delle donne più forti e delicate che ho mai incontrato.”.

Advertisement

Il discorso di Will é andato avanti e l’attore ha sottolineato: ”L’amore fa fare follie…”, ribadendo, poi: ”In questo momento della mia vita sono sopraffatto da quello che Dio mi chiede di fare su questa terra. Sono stato chiamato nella mia vita ad amare le persone, a proteggere le persone ed essere un fiume per la mia gente…Io voglio essere un ambasciatore di questo tipo di amore, cura, attenzione.”. Non resta che seguire i prossimi sviluppi della vicenda, in particolare, se ci saranno delle scuse reciproche tra i diretti interessati.

Leggi anche: Alex Belli su tutte le furie, tradito dal concorrente del GF Vip, lo sfogo feroce: “È solo grazie a me che tu…”

CONDIVIDI ☞