Aida Yespica in lacrime rivela il suo più grande dolore: “Un altro anno senza di lui…”

Advertisement

Aida Yespica, famosa showgirl venezuelana che ha saputo conquistare anche il cuore degli italiani, sta vivendo un dramma da due anni. Si tratta di una situazione molto difficile e delicata relativa a suo figlio tredicenne. Quest’ultimo vive lontano da lei, a Miami, con suo padre. La Yespica ha avuto nel 2008 una storia con il calciatore Matteo Ferrari, da cui è nato il bambino.

La showgirl ha dichiarato anche di aver sofferto di depressione dopo il parto. La storia con il calciatore, in seguito, si è interrotta e Aida Yespica ha continuato a vivere lontana geograficamente, ma non certo con il cuore, da suo figlio. Non è così semplice raggiungerlo, nemmeno per le festività natalizie, come ha spiegato lei stessa. 

Nel corso di un’intervista, rilasciata al settimanale Nuovo, la Yespica ha chiarito perché non potrà raggiungere il figlio per festeggiare con lui il Natale. Essendo venezuelana, infatti, per entrare in America dovrà procurarsi un visto, una sorta di lasciapassare che, però, per ironia della sorte, non potrà essere richiesto fino a marzo 2022.

Advertisement

Aida yespica due anni senza figlio 

Aida Yespica: due anni senza vedere suo figlio, la showgirl spiega la sua situazione

Aida Yespica ha dichiarato di aver deciso, d’accordo col padre del bambino, di farlo vivere con lui a Miami. Ciò perché la showgirl aveva subito una truffa che l’aveva lasciata praticamente al verde, dunque impossibilitata a prendersi cura di suo figlio. Come madre che ama profondamente il suo bambino, ha dovuto fare una scelta dolorosa nell’interesse esclusivo del ragazzino e per il suo bene

Con il padre, l’adolescente potrà avere un futuro migliore, potendo frequentare anche una scuola internazionale. La showgirl e Ferrari, però, non hanno avuto un rapporto sereno fin da subito; dopo la rottura, infatti il padre del bambino ne aveva chiesto, inizialmente, l’affido esclusivo. Successivamente, i due genitori hanno deciso di collaborare nell’interesse esclusivo del bambino, affinché possa avere un futuro migliore.

Tuttavia, il tribunale ha deciso in favore di Aida Yespica, tenendo conto anche del profondo e innegabile affetto che la lega al figlio. Non a caso, la showgirl vorrebbe raggiungere al più presto il bambino per stare con lui, una volta risolti i problemi burocratici.

Advertisement
CONDIVIDI ☞