Al Bano a malincuore confessa: “Siamo come fratello e sorella, niente di più”

Al Bano ospite a Verissimo, si è lasciato andare a delle confidenze molto private parlando dei legami più importanti della sua vita.

Nel corso della sua intervista nel salotto del sabato pomeriggio, interrogato da Silvia Toffanin, il cantante ha parlato della sua famiglia ed anche dell’amore.

Al Bano a Verissimo ha così risposto a delle domande alquanto private proposte da Silvia Toffanin, che ha esordito chiedendogli qualcosa sulla sua ex moglie.

Così Al Bano a proposito di Romina Power ha rivelato quali sono i rapporti tra i due: “Siamo come fratello e sorella”.

Il cantante pugliese ha in questo modo demolito il sogno di tanti fan che vorrebbero che la coppia tornasse insieme, ma la sua esternazione su Romina Power, evidenzia che tra i due malgrado il ravvicinamento artistico non ci possa essere altro.

Al Bano a malincuore confessa- Siamo come fratello e sorella

Al Bano si racconta a Verissimo

A Verissimo, Al Bano incalzato dalla Toffanin ha parlato anche di Loredana Lecciso confidando senza filtri:

“Con lei va benissimo. Devo dire che è una compagna straordinaria”.

Parlando poi delle feste di Natale in famiglia, Al Bano ha ribadito che la pandemia lo ha costretto a stare lontano da sua figlia Cristel e dai suoi nipoti che vivono a Zagabria.

Il cantante pugliese nel corso dell’intervista ha avuto modo anche di affrontare il tema del Covid-19, che gli ha portato via alcuni dei suoi cari amici.

A proposito della pandemia, il cantante pugliese si è espresso con tono duro sentenziando:

“Purtroppo mi ha tolto la gioia di stare insieme”, per poi aggiungere: “Io gli ho dichiarato guerra”.

Il solo aspetto positivo che la pandemia ha portato nella vita di Al Bano è la possibilità di passare più tempo con i suoi figli, in particolare con quelli più piccoli: “È stato il primo anno in cui ho visto i miei figli quotidianamente”.

A tal proposito Al Bano si è soffermato sul mestiere di padre che ama e che ha cercato di svolgere al meglio delle sue possibilità, anche se il suo lavoro lo porta spesso ad essere assente.

Condividi: