Alda D’Eusanio nei guai per un’ennesima denuncia: “Chiesto 1 milione di euro di danni per calunnia”

Alda D’Eusanio in una sola settimana dentro la Casa del GF Vip ha scatenato un caos, con le sue rivelazioni che le hanno causato una denuncia dietro l’altra.

La giornalista non è riuscita proprio a contenersi nel corso della sua avventura nel reality, ed una delle sue esternazioni, ossia le accuse nei confronti del compagno di Laura Pausini le sono costate la squalifica.

Ma in precedenza aveva anche parlato male di alcuni programmi di Mediaset e del ruolo di madre di Maria De Filippi.

Invece era passata, fino ad ora, quasi inosservata la filippica della giornalista contro Adriano Aragozzini, produttore discografico e televisivo.

Alda D’Eusanio aveva sparato a zero sul professionista parlando con gli altri coinquilini del GF Vip:

“Ragazzi voi non so se sapete tutto, ma Mia Martini ne ha passate davvero tante. Ha dovuto lottare contro tantissime cose.

Mi dispiace per quello che le è successo. Che poi lei è stata distrutta anche da Aragozzini, sto parlando di Adriano Aragozzini” – il commento pungente della giornalista.

Alda D Eusanio denuncia

Adriano Aragozzini denuncia Alda D’Eusanio

È poi arrivata la reazione del produttore che dopo aver smentito le parole della D’Eusanio, ha annunciato di aver preso dei provvedimenti contro di lei, muovendole una querela con tanto di denuncia.

Per difendersi dalle parole inquisitorie di Alda D’Eusanio, Aragozzini ha dichiarato:

“Queste sono notizie fasulle e destituite da qualsiasi fondamenta. Quello che ha detto Alda D’Eusanio non corrisponde al vero.

Tutti sanno che io ho fatto resuscitare Mia Martini prendendola al Festival di Sanremo nel 1989 contro il parere di molti artisti ed anche di funzionari delle case discografiche”.

Dopo la smentita per viva voce di Aragozzini, il discografico ha deciso di chiedere un risarcimento per calunnia contro Alda D’Eusanio: 1 milione di euro di danni, che ha fatto sapere che devolverà in beneficenza.

L’ennesimo scivolone della giornalista al GF Vip potrebbe quindi arrecarle ulteriori danni, visto che la sua credibilità è stata lesa da un turbolento vortice di polemiche e da una denuncia dietro l’altra.

Condividi: