“Barbara Palombelli ha ragione, si è sempre in due a scatenare un litigio”: Vittorio Feltri difende la conduttrice dopo le polemiche scatenate dalle sue parole

Advertisement

La polemica scatenata dalle esternazioni di Barbara Palombelli a Forum, che sono suonate a molti come una sorta di giustificazione dei femminicidi, continua a riecheggiare, ma la conduttrice ha trovato in Vittorio Feltri un difensore. L’ex giornalista tornato a dibattere del caso Palombelli si è schierato dalla sua parte: “Ha ragione la Palombelli, altro che biasimarla: si è limitata a considerare che quando c’è un litigio, a prescindere dalle conseguenze, si è sempre in due a provocarlo e prima di emettere sentenze di condanna bisogna esaminare i motivi che hanno scatenato la furia omicida”.

In un certo senso, Feltri ha detto di appoggiare la tesi della Palombelli, che nel contesto di una causa dibattuta nel tribunale di Forum aveva sentenziato che bisognava capire se gli uomini che uccidono le donne non siano esasperati.

Vittorio Feltri difende Barbara Palombelli dopo le polemiche sulle sue parole sui femminicidi

Barbara Palombelli sotto accusa per il commento sui femminicidi: “Parole gravissime che offendono le donne”, attacca la ministra Dadone

Advertisement

Feltri, nell’editoriale da lui firmato per Libero quotidiano, ha voluto sottolineare che le parole della conduttrice sono state intelligenti, perché hanno rilevato quello che viene spesso tralasciato nei casi di femminicidi. Barbara Palombelli nel corso delle sue dichiarazioni, pur condannando l’atto criminale, si era soffermata sulle motivazioni che portano un uomo ad armarsi contro una donna, affermando che andrebbero esaminate.

Vittorio Feltri difende Barbara Palombelli

Leggi anche: “Sono stata vittima di una diffamazione senza precedenti”: Barbara Palombelli travolta dalle critiche annuncia che agirà per vie legali per difendersi

Delle esternazioni che hanno acceso le polemiche spingendo Barbara Palombelli a rettificare le sue parole, ed a scusarsi intervenendo non solo in tv ma anche a No Stop News su RTL 102.5, ai cui microfoni ha dichiarato: “Io non mi sono spiegata bene, anche se chi ha visto tutta la puntata ha capito perché era una causa sulla rabbia al femminile, con una psicologa in studio, con tutto ciò che poteva fare da contorno a questo tema. Io non mi sono spiegata bene e quindi mi sono scusata con il pubblico e con l’azienda, se uno sbaglia a parlare sbaglia”.

Advertisement
CONDIVIDI ☞