Birra prodotta con acqua di fogna, arriva sul mercato la bevanda nata da un’idea ecologista: “L’ho bevuta, non avrei mai detto che è fatta con l’acqua del…”

Advertisement

La birra può essere ecologica? In un’epoca in cui si cerca di preservare il più possibile la natura, soprattutto in considerazione dei repentini cambiamenti climatici e del disastro ambientale, sembra normale portare avanti una lotta per l’ecologia. Tuttavia, la novità lanciata a Singapore, in fatto di birra, non mette proprio tutti d’accordo, soprattutto per uno degli ingredienti di partenza, alquanto insolito e particolare.

In omaggio al riciclo, si é pensato di produrre la birra con il massimo del risparmio, sfruttando delle risorse, il cui utilizzo ha scatenato diverse perplessità. La birra in questione é frutto di una collaborazione tra il birrificio Brew e l’Agenzia Nazionale per l’acqua di Singapore.

Non a caso, la birra si chiama proprio NEWBrew ed é stata messa in commercio già dall’aprile 2022; ma com’é stata prodotta la nuova birra? Perché il lancio della bevanda ha suscitato alcune perplessità? Vediamo cosa si legge sul sito Bloomberg.

Birra ecologica? Basta l’acqua di fogna per produrla, la scoperta nasce a Singapore

Advertisement

La birra in questione, sicuramente rispettosa dell’ambiente, é stata prodotta con acqua di fogna. ”Seriamente, l’ho assaggiata e non avrei mai detto che fosse fatta di acqua di gabinetto”, si legge sul sito Bloomberg. Si tratta di una recensione pubblicata da un consumatore, Chew Wei Lian, un 58enne che, dopo averla comprata comodamente al supermercato, ha voluto dire la sua per orientare altri consumatori all’acquisto.

Birra

”Non mi dispiacerebbe berla, se fosse in frigo”, ha aggiunto Chew Wei Lian, specificando: ”Voglio dire, ha il sapore della birra e mi piace la birra”. Dunque, sembra proprio che non tutti siano dissenzienti, in merito alla particolare bevanda, ma ci siano anche consumatori soddisfatti, pronti a scrivere una recensione positiva sul web. D’altra parte, non sarebbe corretto esprimere un parere sulla birra, senza averla nemmeno assaggiata.

Non a caso, risulta che a Singapore riciclino anche l’acqua potabile, in un’ottica completamente ecologica, ossia nel pieno rispetto della natura, così oltraggiata da qualche anno a questa parte. Dunque, non deve stupire il fatto che si sia pensato alla produzione di una birra ad impatto zero sull’ambiente che, a quanto pare, sia stata anche apprezzata.

Advertisement

Leggi anche: Sonia Bruganelli svela tutto: “Una donna incinta al GF Vip per partorire…”

CONDIVIDI ☞