Charlene di Monaco messa alle strette, l’ultimatum di Alberto è troppo crudele, c’entrano i figli: “Deve tornare a Palazzo oppure…”

Advertisement

“C’è del marcio nel Principato…”, forse per questo Charlene di Monaco tarda a ritornare al fianco di Alberto e dei suoi figli: prima è rimasta per mesi bloccata in Sudafrica per via delle sue condizioni si salute e poi si è rifugiata in una clinica in Svizzera. Non solo lo stato mentale e fisico della principessa hanno destato grande preoccupazione, ma anche le insinuazioni martellanti sulla possibile fine del suo matrimonio, con gossip incalzanti su un addio che aspetta solo l’ufficialità.

Secondo quanto riferito da fonti anonime, Charlene Wittstock avrebbe ormai superato il limite dopo mesi di lontananza dai suoi gemelli e particolarmente difficili sul piano psicofisico. Un rumor riferito recentemente dalla stampa tedesca, fa riferimento con tono perentorio alla crisi con il principe Alberto. La frattura tra i due coniugi pare essere stata incrementata anche dall’ingerenza della sorella Carolina, di cui Alberto si fida molto. Isolata dalla famiglia Grimaldi e lontana a lungo dal Principato, la Wittstock da molto tempo si ritrova a dover superare le traversie di un matrimonio che continua a far parlare il gossip internazionale.

Charlene di Monaco, il ricatto di Alberto per farla tornare a palazzo

A causa di un periodo molto difficile a livello personale, Charlene di Monaco ha dovuto rinunciare non solo a prendersi cura dei suoi figli ma anche ad occuparsi degli impegni istituzionali, ed è stata proprio Carolina a sostituire l’ex nuotatrice sudafricana avendo modo di instaurare un rapporto molto stretto con i nipoti. Per via della lunga assenza della consorte di Alberto di Monaco, le questioni interne alla famiglia sembrerebbero non attraversare una fase serena, anche perché la Wittstock vorrebbe, secondo il gossip, che suoi due figli vivessero con lei in un appartamento privato piuttosto che risiedere a Palazzo.

Advertisement

Charlene di Monaco clinica

Leggi anche: Shevchenko in lacrime, l’appello disperato dell’ex calciatore agli italiani: “Ve lo chiedo per favore…”

Questo sarebbe un motivo di frizione tra i due, che ha aggravato le tensioni interne alla coppia, si tratta di un nuovo dettaglio sulla famiglia reale del Principato di Monaco che ha rinnovato l’interesse della cronaca rosa. Alberto sarebbe contrario ad assecondare la richiesta della moglie, giustificando la decisione di far vivere i suoi figli a corte appellandosi al protocollo previsto per i discendenti della casa reale. Quindi Charlene di Monaco per potersi godere i suoi figli è stata messa di fronte ad un ultimatum: tornare a vivere a Palazzo o vivere dove vuole ma senza Gabriella e Jacques.

Leggi anche: Dramma a Monaco. Charlene non tornerà più: la clamorosa indiscrezione e il grande dolore di Alberto

Advertisement
CONDIVIDI ☞