Advertisement

Chi l’ha visto, Federica Sciarelli zittisce Pietro Orlandi: “Ti inguai da solo”

Advertisement

Federica Sciarelli ha zittito in modo plateale Pietro Orlandi durante la puntata di Chi l’ha visto in onda lo scorso 10 maggio quando la trasmissione storica di Rai3 ha affrontato ancora la volta uno dei cold case più controversi della storia del nostro Paese. Ancora oggi una coltre di mistero avvolge la vicenda legata al nome di Emanuela Orlandi, la 15enne scomparsa il 22 giugno 1983 nella Città del Vaticano.

Federica Sciarelli alla guida del programma, che da anni ricerca le persone scomparse e cerca di dare risposte su misteri insoluti, intervistato il fratello di Emanuela, lasciandosi ancora una volta andare a delle esternazioni pesanti, che si vanno ad aggiungere alle dichiarazioni fatte contro Papa Giovanni Paolo II.  Oltre a parlare della scomparsa della sorella, il signor Orlandi ha anche menzionato quella di Mirella Gregori, avvenuta circa un mese prima di quella di Emanuela, per poi ribadire la sua intenzione di riuscire a scoprire la verità invocando l’aiuto di chi sa cosa sia successo quel giorno di quasi 40 anni in Vaticano.

Inoltre nel suo intervento ai microfoni di Chi l’ha visto, Pietro Orlandi ha parlato della controversa lettera che sembrerebbe scritta dall’arcivescovo di Canterbury George Carey al cardinale Ugo Poletti, nella quale il religioso anglicano ammetterebbe di essere a conoscenza di qualcosa sulla scomparsa di Emanuela. Ma lo stesso arcivescovo ha più volte ammesso di non aver scritto quella lettera, tesi abbracciata da Pietro Orlandi, che ha dichiarato che “potrebbe essere falsa, ma che ritiene vere le cose scritte in essa.

Federica Sciarelli zittisce Pietro Orlandi

Durante il suo intervento l’uomo si è concitato molto e così Federica Sciarelli è intervenuta per richiamarlo alla calma: “Però Pietro, io ti voglio dire questo: il problema è capire se la lettera è falsa. Ma anche il Vaticano, chi è che mette una polpetta avvelenata nella prefettura? Se uno si è dato da fare per scrivere queste cose e vengono trovate, bisogna trovare quel qualcuno, se è falsa. Però Pietro, tu devi stare calmo. Perché io dico che voi familiari avete il diritto di dire delle cose, ma stare attenti se poi sono dei falsi. Però quello che bisogna capire è perché c’è un falso in Vaticano”.

Federica Sciarelli choc Pietro Orlandi

Leggi anche: DiMartedì. Roberto Vecchioni non si trattiene, la risposta spiazzante su Giorgia Meloni: “Non riesco a…”

In seguito la Sciarelli ha zittito il fratello di Emanuela Orlandi, che preso dalla concitazione non smetteva di esprimere la sua tesi: “Pietro, tu devi stare zitto, perché sennò ti inguai da solo”. L’atteggiamento difensivo assunto dalla giornalista è stato apprezzato dai telespettatori, che sui social hanno ribadito come la conduttrice di Chi l’ha visto ha cercato di appellarsi alla verità dei fatti, invitando il signor Pietro a non uscire fuori dal seminato per evitare conseguenze, cercando dunque di tutelarlo.

Leggi anche: Compra il bitume per riparare una grossa buca in strada, il Comune lo multa per violazione del Codice della strada

CONDIVIDI ☞