Uno studio rivela che le donne di bassa statura sono più violente e tendono ad arrabbiarsi spesso

Le donne di bassa statura sarebbero più violente di quelle alte, secondo quanto emerso da una ricerca condotta in Georgia, negli Usa, dai Centri per il Controllo e la Prevenzione delle Malattie.

In pratica, il team di ricerca ha evidenziato che questa categoria di soggetti tende ad avere un temperamento più aggressivo per delle precise ragioni.

Esisterebbe quindi una correlazione stretta tra alcune caratteristiche fisiche ed un carattere “più violento”.

I ricercatori del Georgia Center for Disease Control hanno appurato che le donne di bassa statura hanno maggiori probabilità di soffrire di bassa autostima e di insicurezza.

Un dato emerso dalle indagini condotte su un campione di 60 donne di tutte le altezze.

Le partecipanti hanno svolto un test virtuale, posizionando le lenti di realtà virtuale si è simulato che fossero più basse (30 cm).

Le donne di bassa statura violente

Perché le donne di bassa statura sono più violente?

Al termine del test, le donne hanno commentato che si sentivano intimidite ed insicure, soprattutto se le persone vicino a loro erano più alte.

Si è notato che questi problemi sono i principali motivi per cui una donna assume un atteggiamento più violento.

Inoltre, questo modo di agire è una sorta di difesa che le donne di statura bassa attuano inconsciamente, in modo da sentirsi più sicure.

Un altro studio simile ha evidenziato come l’altezza influenza l’atteggiamento di una persona.

Si tratta di uno studio svolto dai ricercatori dell’Università di Oxford. Al termine della loro ricerca hanno decretato che il complesso di Napoleone è reale. Quindi le persone basse sarebbero più propense e più a rischio di soffrire di paranoie.

In sostanza, la statura bassa rende le donne più vulnerabili, come anche gli uomini, incidendo sul loro comportamento e relazioni.

Dunque i comportamenti aggressivi e violenti si dovrebbero giustificare talvolta mettendosi nei panni degli altri.

Nel caso delle donne di bassa statura, queste diventano più aggressive per acquisire più sicurezza. Si tratta di una sorta di protezione che mettono in atto quando si sentono in pericolo.

Condividi: