Advertisement

Giovanni Allevi, il racconto da brividi sulla malattia: “Ho fratture ossee inoperabili, mi chiedo…”

Giovanni Allevi in un momento di sconforto ha deciso di condividere con i suoi fan un racconto personale, lasciando aperto il canale con loro ai quali si rivolge fin dall’annuncio della diagnosi della sua malattia. Il compositore con il cuore in mano ha parlato della sua malattia ammettendo che la lotta contro il mieloma si è fatta più dura. Costretto a mettere in pausa la sua carriera per occuparsi della sua salute, il pianista in alcuni momenti si sfoga sui social per aggiornare il suo seguito sulle sue condizioni di salute.

Advertisement

In un momento particolarmente duro Allevi ha trovato il modo di continuare a dedicarsi alla musica ed infatti ha dedicato un’opera alla sua malattia, trovando nella musica una fonte di catarsi dall’azione terapeutica per trovare respiro dalle cure contro un tumore aggressivo.

Giovanni Allevi, le parole da brividi sulla malattia

Il compositore in contatto diretto con i suoi fan sui social ha deciso di condividere con loro la sua condizione, alle prese con il ciclo di terapie per rallentare il mieloma, e nel parlare senza remore del suo stato fisico ha ammesso di non stare molto bene. Alle sue parole hanno fatto eco quelle dei suoi fan che gli hanno augurato una pronta guarigione, dimostrandogli sostegno e grande empatia.

Giovanni Allevi fratture ossee

Leggi anche: Luca Onestini furioso con Ivana: ”Se hai detto delle cavolate, chiamo l’avvocato, pubblico tutte le chat…”

“Intanto vi ringrazio per le tantissime domande e per le manifestazioni di affetto e vicinanza di cui ho particolarmente bisogno in questo periodo che forse è il più difficile che abbia mai affrontato nella vita. Come sto? Non bene, anche se la terapia sta facendo il suo lavoro, il mieloma mi ha lasciato delle fratture ossee in diverse parti del corpo e in particolare nelle vertebre, alcune delle quali sono inoperabili e resteranno doloranti, forse, per sempre. Allora mi chiedo cosa significhi combattere, significa resistere al dolore fisico, gli antichi greci dicevano, io posseggo il dolore ma non ne sono posseduto” – questo il racconto con il cuore in mano di Giovanni Allevi.

Leggi anche: TikToker fidanzato con una bambola annuncia: ”Aspettiamo il terzo figlio”, pioggia di commenti sul social

CONDIVIDI ☞