Advertisement

Isola dei Famosi. Cristina Scuccia vuota il sacco: “Ecco cosa ha fatto una volta uscita dal convento”

Advertisement

Tra i protagonisti dell’Isola dei Famosi più chiacchierati, suor Cristina, o meglio l’ex religiosa, si aggiudica un piazzamento d’onore, ed a destare maggiore curiosità da parte dei telespettatori è quanto accaduto una volta che Cristina Scuccia è uscita dal convento.

Dopo essersi fatta conoscere per la sua partecipazione al talent musical The Voice nel 2014, che ha addirittura vinto, l’ex religiosa ha fatto perdere le sue tracce salvo qualche sporadica incursione televisiva fino a quanto non si è lasciata andare alle confessioni nel salotto di Silvia Toffanin a Verissimo dove ha svelato di aver abbandonato il convento. Nel motivare la sua scelta di svestire i panni di religiosa, Cristina Scuccia ha parlato di rinascita, ma anche nel corso delle prime settimane in Honduras nelle vesti da naufraga, l’ex suor Cristina è tornata a raccontarsi.

Isola dei Famosi. Suor Cristina si racconta ai naufraghi

L’esperienza all’Isola dei Famosi da parte di Cristina Scuccia la sta portando spesso a confrontarsi con gli altri naufraghi, che spesso le chiedono qualcosa sul suo passato da religiosa trovando in lei una piena apertura. La naufraga ha condiviso con alcuni suoi compagni di avventura un retroscena particolare relativo a quello che ha fatto appena uscita dal convento.

Suor Cristina uscita convento

Leggi anche: Incoronazione di re Carlo III, bufera sul principe Harry per lo strano comportamento: “Che brutte immagini”

La Scuccia ha svelato quello che ha fatto per prima cosa quando è tornata alla vita fuori dal convento: “La prima cosa che ho fatto è stata quella di prendere la macchina e percorrere chilometri e chilometri da Milano in Sicilia. Io ero felicissima perché per me i chilometri erano respiro. Poi, subito dopo ho fatto un viaggio a Barcellona dove ho percorso chilometri in bici”. Ripercorrendo i suoi viaggi l’ex religiosa ha ribadito di aver provato una piacevole sensazione di libertà: “L’aria che mi veniva addosso era qualcosa di magnifico. Io ho capito che il convento non era il mio posto e questo mi ha fatto perdere completamente”.

Leggi anche: Giorgia Meloni risponde alla scrittrice Murgia: ”Spero riesca a vedere quando non sarò più Presidente, io punto a rimanere…”

CONDIVIDI ☞