Sei in grado di risolvere quest’equazione da terza media in pochi secondi? Solo poche persone sanno risolvere il rompicapo che ha conquistato grandi e piccoli

Advertisement

Questa semplice equazione da terza media può apparire una facile operazione matematica, da risolvere in pochi secondi, ma non è così.

In tanti non sono in grado di trovare la soluzione senza adoperare la calcolatrice.

La vera sfida è però quella di rispondere in breve tempo per dare la risposta esatta alla seguente equazione da terza media:

Advertisement

50 + 50 – 25 x 0 + 2 + 2 =?

Per procedere speditamente è bene ricordare di applicare correttamente le regole aritmetiche basilari, facendo attenzione ad eseguire nel preciso ordine le varie operazioni.

Sapete quale operazione si deve svolgere per prima?

Solo facendo appello alle nozioni di matematica immagazzinate nei cassetti della propria memoria, si potrà risolvere in tempi record l’equazione da terza media, senza usare la calcolatrice.

Advertisement

Vi state chiedendo da che operazione cominciare? Fate mente locale risolvere un enigma matematico che in realtà non è così difficile da risolvere.

Sei in grado di risolvere

Ecco la risposta all’equazione da terza media

Per trovare la soluzione al seguente quesito matematico in breve tempo, si deve ricordare che alcune operazioni hanno la precedenza sulle altre.

Advertisement

L’ordine da seguire è il seguente per le operazioni matematiche: fattori tra parentesi, esponenziali, moltiplicazioni, divisioni, addizioni, sottrazioni.

Quindi in questo caso si deve partire dallo svolgimento della moltiplicazione: 25 x 0 = 0.

Poi, si deve proseguire con lo svolgimento delle addizioni e delle sottrazioni, procedendo da sinistra verso destra.

Ecco come si deve procedere:

50 + 50 = 100

100 – 0 + 2 + 2 = 104

Non serve quindi usare la calcolatrice per risolvere l’equazione da terza media qui proposta, che permette a grandi e piccoli di mantenere allenata la mente e di migliorare abilità cognitive.

Sfidate i vostri amici a risolvere il rompicapo matematico in tempi record, per rendere la sfida ancora più divertente e stimolante.

Prova anche a cimentarti con:

CONDIVIDI ☞