Advertisement

Rita Dalla Chiesa, la bordata contro Luciana Littizzetto, scelta da Maria De Filippi: “Sarà importante la coerenza che dimostrerà”

Advertisement

Tu si que vales si vocifera che accoglierà Luciana Littizzetto, fortemente voluta da Maria De Filippi, una scelta che è stata criticata da Rita Dalla Chiesa, dopo che l’indiscrezione è stata in anteprima svelata dal portale Dagospia, che per primo ha fatto il nome della comica piemontese come possibile sostituta di Teo Mammucari nella prossima edizione dello show del sabato sera di Canale 5.

Una rivoluzione interna che potrebbe essere sancita concretamente, come farebbe intendere anche il commento di Sabrina Ferilli, da tempo protagonista del talent show che velatamente ha confermato l’ingresso nel cast della comica che oltre ad essere una cara amica di Maria De Filippi è anche una sua amica. Un’indiscrezione che non è piaciuta affatto all’ex volto di Forum, da tempo impegnata in politica, infatti Rita Dalla Chiesa ha pubblicato un post sui social nel quale ha rivolto un’esplicita bordata contro Luciana Littizzetto.

Rita Dalla Chiesa contesta Luciana Littizzetto, scelta da Maria De Filippi

“Non giudico, ognuno è libero di fare ciò che vuole. Felice che approdi a Mediaset. Sarà importante però la coerenza che dimostrerà, ricordandosi di tutte le battute che hanno fatto in questi anni sul presidente Silvio Berlusconi. Se la notizia fosse vera, infatti, andrebbe a lavorare a casa sua…” – questo il commento della deputata di Forza Italia, che ha espresso un parere non di certo neutrale ma marcatamente di parte ribadendo la sua avversione verso Fazio e la sua spalla comica.

Rita Dalla Chiesa contesta Luciana Littizzetto

Leggi anche: Stefania Orlando, la confessione inaspettata su Rita Dalla Chiesa: “Quando ho bisogno di un consiglio chiedo a lei”

Il fatto che la messa in onda Che Tempo Che Fa, sia passata sul Canale Nove, ha svincolato la Littizzetto dal rispettare il contratto con la Rai e questo le permetterebbe di dividersi tra Fabio Fazio e Maria De Filippi, che ha insistito a farla entrare nel cast di Tu si que vales, trovando il gradimento da parte del pubblico ma anche qualche critica come documentato dall’intervento di Rita Dalla Chiesa che ha accusato la comica di incoerenza, mentre Mediaset ha dimostrato ancora una volta di essere più tollerante politicamente aprendosi a chi dimostra professionista e gradimento da parte del pubblico, mettendo in secondo piano la fede politica.

Leggi anche: Anna Tatangelo in onda al posto di Silvia Toffanin, la nuova programmazione di Canale 5

CONDIVIDI ☞