Sanremo 2023. Amadeus in cerca di super Vip, spunta il primo nome: “Farei di tutto per averla sul palco, ma…”

Advertisement

Amadeus ha fatto alcune rivelazioni sul prossimo Festival di Sanremo, in occasione della conferenza stampa di Arena ’60, ’70, ’80 e ’90. Il popolare presentatore ha dimostrato di essere sempre all’altezza del suo compito, portando in casa Rai ascolti da capogiro.

Amadeus non si ferma un attimo; non a caso sta già lavorando alla prossima kermesse sanremese. Tuttavia, ha rivelato che non sono stati presentati ancora i brani, anche perché é presto, dato che, in genere, gli artisti iniziano a fare capolino poco prima di settembre. ”Si sta già lavorando da mesi (grazie alla riconferma arrivata prima) al prossimo Sanremo 2023 e certamente quest’anno, sia per i Giovani che per i Big, le canzoni arriveranno prima di settembre. Nessuno per ora ha presentato la canzone e siamo in anticipo”, ha dichiarato Amadeus.

A quanto pare, nella prossima edizione, Amadeus ha davvero intenzione di sorprendere il suo pubblico, auspicando anche una maggiore libertà: ”Mi auguro che l’Ariston, a febbraio 2023, possa essere come l’abbiamo visto nel febbraio 2020, ma ho quasi paura di avere una certezza. Ce ne accorgeremo tra ottobre e novembre. Mi auguro un Ariston pieno di persone senza mascherina, ha confessato il popolare presentatore.

Advertisement

É emerso anche che il conduttore potrebbe fare una grande sorpresa ai telespettatori appassionati di musica nel corso del prossimo Sanremo. Si tratta di un’ospite d’eccezione, alla quale starebbe pensando da un po’; vediamo chi é.

Amadeus: il prossimo Sanremo potrebbe essere impreziosito da una rinomata esponente della musica italiana

Amadeus ha rivelato che, per la prossima edizione del Festival, starebbe pensando a Mina, come ospite d’eccezione. La cantante si é ritirata da tempo dalle scene, per cui non si sa ancora come potrebbe accogliere l’invito del presentatore. ”Farei di tutto per portare Mina sul palco di Sanremo 2023, magari potesse accadere. Il mio é un desiderio. Naturalmente, é una sua decisione, ha precisato Amadeus.

Amadeus su Sanremo 2023

Il presentatore ha fornito delle anticipazioni anche sulla serata sanremese dedicata alle cover, dicendo: ”La serata cover di Sanremo 2023 anche quest’anno sarà sugli anni ’60, ’70, ’80 e ’90. Lunedì uscirà il regolamento ufficiale di Sanremo 2023. I Big potranno essere accompagnati anche dall’artista ‘originale’ della cover scelta”. 

Advertisement

Proprio a proposito dei Big, in molti si stanno già chiedendo chi prenderà parte alla kermesse. Nelle ultime ore stanno già circolando in rete i nomi dei probabili Big, da Luigi Strangis e Alex Wyse, al figlio di Andrea Bocelli. Come sempre, grande curiosità aleggia intorno alla gara canora, ancor prima del suo inizio.

Leggi anche: L’isola dei Famosi. Disastro per Ilary Blasi, arriva lo Stop definitivo: “Il programma non andrà più in onda”, fan furiosi

CONDIVIDI ☞