Advertisement

Sanremo 2024, è bufera: Al Bano non si trattiene sul caso Travolta. Le sue parole

Advertisement

Durante l’ultimo Festival di Sanremo, Albano Carrisi ha finito per essere al centro di una situazione imbarazzante causata da John Travolta. Il celebre attore americano, danzando con Amadeus e Fiorello sulle note de “Il ballo del qua qua“, un pezzo storico di Al Bano e Romina Power, si è sentito così a disagio da rifiutare la pubblicazione del video da parte della Rai.

Al Bano lancia una bomba sul caso Travolta

Nonostante le numerose critiche, inclusa una descrizione poco lusinghiera da parte di Fiorello, Albano ha difeso la performance, trovandola simpatica e innocua, e si è detto perplesso circa lo scandalo suscitato.

“Il ballo del qua qua lo ha scritto Romina, è un successo mondiale, è giocoso. Un divo di Hollywood non può esibirsi? Cos’è, una vergogna? Gli toglie qualcosa? Io questi intellettuali non li capisco. Al Festival, poi, dove succede qualunque cosa”.

Sanremo 2024, è bufera: Al Bano non si Trattiene sul caso Travolta. Le sue parole

Al di là di questo episodio leggero, Al Bano ha espresso una posizione più seria riguardo alla protesta dei trattori, insistendo sulla difesa dei loro diritti. Lamenta il fatto che, sebbene non si preveda la loro presenza sul palco, avrebbero meritato maggiore attenzione. La sua stessa partecipazione a una manifestazione avrebbe, secondo lui, distolto l’attenzione dal problema principale, motivo per cui ha declinato l’invito.

CONDIVIDI ☞