“Ci saranno oltre 30mila morti”: Pierpaolo Sileri preannuncia una nuova ondata di Covid in autunno e spinge gli italiani a vaccinarsi

Advertisement

Parlando di Green Pass e obbligo vaccinale Pierpaolo Sileri non usa mezzi termini.

Il Sottosegretario alla Salute in una recente intervista dice la sua riguardo i vaccini e lancia un monito molto severo. Sileri afferma : “Una nuova ondata potrebbe provocare 30 mila morti”. Ospite di Agorà il Dottor Sileri fa il punto sulla situazione dei contagi, sul numero delle persone vaccinate e sull’autunno ormai alle porte.

Leggi anche: Una docente rifiuta vaccino e tampone e viene sospesa: “I vaccinati contagiano e i tamponi non sono veritieri”

Advertisement

Sileri, le previsioni

Le previsioni di Pierpaolo Sileri per l’autunno

“Oggi abbiamo quasi 4 milioni di persone non vaccinate contro il Covid. E arriverà un’ulteriore ondata. Questo è inevitabile”, dice il sottosegretario. “Ora abbiamo avuto la quarta ondata sostenuta dalla variante Delta che ha colpito prevalentemente i non vaccinati e coloro che stavano aspettando la seconda dose”.

Leggi anche:”Mediaset può chiudermi il programma, ma non mi faccio imbavagliare”: Mario Giordano finisce sotto accusa per una presunta vicinanza ai no-vax

Sileri, da sempre in prima linea nella pandemia che ha colpito anche il nostro Paese, ricorda come le vittime abbiano superato le 130 mila unità. E non usa mezzi termini per lanciare il suo appello nei confronti di coloro che ancora non hanno fatto il vaccino.

Advertisement

“In autunno vi sarà una recrudescenza, prevalentemente per i non vaccinati. Se dovessero rimanere questi i numeri dovremo soffrire la morte di 30mila persone, probabilmente, considerando i non vaccinati”, afferma Pierpaolo Sileri.

Proprio nelle ore in cui il Governo sta per ufficializzare l’obbligo del Green Pass per tutte le categorie di lavoratori, le parole del Sottosegretario rinforzano le decisioni in materia di vaccini. Sileri ricorda come la vaccinazione mette al riparo anche il sistema ospedaliero, molto provato da un anno e mezzo di pandemia.

La parola agli scienziati

“Avete mai visto 130 mila persone morire di cancro in un anno con numeri così concentrati in un’area del Paese? Possibile che non si riesca a capire?”, dice il medico trattenendo a stento uno scatto di impazienza.

Advertisement

“Lasciamo parlare gli scienziati. Lasciamo la politica decidere, grazie a Dio abbiamo una maggioranza molto ampia che può farlo”, ricorda Sileri.

L’appello sembra aver centrato il punto, e il nuovo Decreto sul Green Pass darà la conferma.

CONDIVIDI ☞