In arrivo il Super Green pass: l’ok di Mario Draghi e chi dovrà usarlo

Advertisement

La decisione sarà presa tra oggi e domani, ma sembra che il Green Pass diventi obbligatorio anche per i lavoratori del settore del pubblico impiego e delle aziende private. Quello che è già stato ribattezzato come Super Green Pass dovrebbe vedere la luce dopo la riunione tra Governo e Cabina di regia.

Dopo la riapertura delle scuole e i primi casi di contagi in Trentino Alto Adige il Premier Draghi intende evitare lo spauracchio di nuove chiusure. E l’estensione del Certificato Verde ai lavoratori ha proprio l’obiettivo di scongiurare questa ipotesi. Sul varo del Super Green Pass si era già espresso nei giorni scorsi il Ministro Renato Brunetta.

Il titolare del dicastero che riguarda la Pubblica Amministrazione aveva salutato con parole di elogio il provvedimento, definendo geniale l’istituzione del certificato verde. Ovviamente non mancano i mugugni tra le forze politiche. Sia, ovviamente quella di opposizione, che all’interno della maggioranza.

Advertisement

Leggi anche:“Estendere il Green pass ai genitori che portano i figli a scuola sarà un enorme problema”: i presidi mettono in guarda sul rischio assembramenti

Super Green Pass

Super Green Pass: ecco le novità

Il varo del Super Green Pass dovrebbe riguardare infatti una platea molto ampia di lavoratori. Sarebbero incluse nel nuovo provvedimento le seguenti categorie:

dipendenti dei ministeri;
dipendenti delle Regioni e degli enti locali;
dipendenti degli enti pubblici non economici, delle agenzie fiscali e delle autorità indipendenti.

Advertisement

Oltre ai lavoratori privati del settore della ristorazione e dei trasporti.

Tra i dipendenti pubblici sono inclusi nel Super Green Pass anche i componenti delle forze dell’ordine, militari, e dipendenti della magistratura.

Prima della riunione tra Governo e Cabina di regia si sono però levate anche obiezioni da parte di esperti in materia giuridica. Il sottosegretario di Stato, Roberto Garofoli ha detto che l’estensione dell’obbligo del Certificato Verde presenta molte criticità da un punto di vista giurisdizionale.

Advertisement

Leggi anche:”Mi licenzio perché contraria al Green pass”: la protesta della professoressa che dopo 17 anni di carriera rinuncia alla sua cattedra

Per questo sia Draghi che i componenti della maggioranza intendono fare le opportune verifiche prima del via definitivo. Quello che appare certo però è che il Super Green Pass vuole essere lo strumento per evitare di riportare il Paese in un lockdown.

CONDIVIDI ☞