Temperature roventi. Consegna il pacco e muore: “Corriere di 24 anni ucciso da un colpo di calore”

Advertisement

La grande ondata di caldo di quest’estate con temperature roventi ha provocato la morte di un giovane corriere 24enne che ha perso la vita dopo la sua ultima consegna, avvenuta qualche giorno dopo il suo compleanno. Una drammatica vicenda che si è verificata in California dove l’estate sta facendo registrare delle temperature roventi, che sarebbero la causa della morte improvvisa di Esteban Chavez Jr. Il giovane, che lavorava da tempo come fattorino per Ups, è deceduto improvvisamente forse per via di un colpo di calore ed il suo corpo esamine è stato trovato all’interno dell’abitacolo del suo furgone delle consegne.

Dai primi accertamenti svolti sul corpo del corriere è emerso che la causa della sua morte deve essere stato un colpo di calore. Il corpo di Esteban Chavez Jr è stato trovato privo di vita in una strada di Pasadena, nella contea di Los Angeles, nello Stato della California, e sulla sua morte si è avviata un’indagine ma tutte le piste portano ad un solo epilogo: il giovane è deceduto il giorno dopo il suo 24esimo compleanno a causa del caldo torrido. Il corriere dopo la sua ultima consegna tra le strade di Pasadena è crollato rientrando nel furgone, e prima che qualcuno si accorgesse di quanto accaduto è passata circa mezz’ora.

Corriere 24enne consegna il pacco e muore per le temperature roventi

Il suo corpo privo di vita è stato scoperto solo quando il proprietario della casa che aveva ricevuto dalle sue mani il pacco si è accorto che il furgone era ancora in strada si è avvicinato per controllare e così ha trovato il giovane esamine, allertando i soccorsi che una volta giunti sul posto hanno potuto constatare solo la morte di Esteban Chavez.

Advertisement

La famiglia del giovane corriere è convinta che la sua morte sia dovuta alle temperature roventi del periodo. La notizia della scomparsa improvvisa del giovane ha scosso tutti. “Sono ancora scioccato. Non riesco davvero a crederci. Mio figlio aveva appena compiuto 24 anni” – questo il commento del padre del fattorino che ha trovato la morte durante il suo turno di lavoro. Un lutto che ha scioccato anche l’azienda per la quale lavora, in una nota stampa diffusa da Ups si legge: “Siamo profondamente rattristati per la perdita del nostro dipendente Esteban Chavez e porgiamo le nostre più sentite condoglianze alla sua famiglia e ai suoi amici. Stiamo collaborando con le autorità investigative”.

Corriere 24enne consegna pacco muore

Il 24enne lavorava come fattorino da ormai quattro anni, dopo un breve congedo per un infortunio alla spalla era rientrato da poco al lavoro e questo lascia ancora più sconcertati. Intanto proseguono le indagini anche se per il momento la causa ufficiale della morte di Esteban Chavezresta è un colpo di calore. La speranza della famiglia della giovane vittima e che la morte del fattorino serva da monito per prendere le dovute precauzioni sul lavoro quando le temperature roventi fanno registrare dei dati record.

Leggi anche: Aumento dei salari: “200 euro al mese in busta paga per sempre”, la proposta Cgil contro inflazione e caro-bollette

Advertisement
CONDIVIDI ☞