Whitney Collins morta a 33 anni, sconosciute le cause del decesso

Advertisement

Whitney Collins, star di Bad Girls Club è morta a 33 anni presso un ospedale di Boston dove è nata e cresciuta. A dirlo sono stati i media statunitensi che hanno aggiunto: non si conoscono le cause del decesso. E’ venuta a mancare giorno 3 dicembre 2020, ma la notizia è diventata ufficiale soltanto oggi. A confermare la triste notizia del suo decesso è stata la madre, che ha annunciato di essere confusa ed addolorata per la prematura perdita della figlia. La sua vita sembrava essere ormai serena e tranquilla.

A marzo era stata arrestata perché aveva aggredito, opponendo resistenza, un pubblico ufficiale. Ma aveva anche trovato lavoro presso un’azienda di sigarette elettroniche. Si conclude che aveva trovato il suo equilibrio, poi improvvisamente è successo qualcosa.

Whitney Collins, qualche informazione sul reality Bad Girls Club

Whitney Collins, qualche informazione sul reality Bad Girls Club

Advertisement

Whitney Collins era tra le attrici più conosciute negli Stati Uniti grazie alla partecipazione al reality Bad Girls Club nel 2008, avvenuta quando aveva ancora soltanto 21 anni. Whitney ha preso parte a 12 episodi della seconda stagione. Venne eliminata per una lite molto violenta con un’altra concorrente, Amber.

Il programma negli Stati Uniti si è rivelato il reality più seguito ed amato. E’ stato trasmesso in molti altri Stati ma non in Italia che lo ha vietato. 7 ragazze definite cattive, litigiose, venivano chiuse dentro una villa di super lusso per tre mesi. Lì dovevano affrontare regole e prove. Ogni ragazza veniva eliminata a causa della trasgressione delle regole o per aver perso delle prove. Al termine della prima stagione alle ragazze arrivate in finale veniva assegnato un lavoro, non retribuito. Lo scopo era far capire loro l’importanza di avere un impiego nella vita. Il reality è stato sospeso nel 2017.

Rivelazioni della sua amica nemica

Whitney Collins ha ricevuto tantissimi messaggi di cordoglio americani e non. Tra tutti esce fuori uno inatteso dal pubblico, quello della sua storica nemica Amber a causa della quale venne eliminata dal programma. Amber nonostante tutto ha voluto ricordarla con un messaggio direttamente su Instagram, ricevendo parecchi like da parte di chi le ha seguite con passione e divertimento. La donna ha poi reso pubbliche delle informazioni private affermando che proprio negli ultimi anni avevano superato tutte le divergenze del passato. Erano quasi diventate amiche.

La notizia del suo decesso l’ha lasciata senza parole, una giovane vita spezzata. Non è chiaro cosa sia successo ma sono iniziate le indagini e le ispezioni sul suo corpo per cercare di trovare una vita d’uscita da questo tremendo giallo e dare una spiegazione a tutti coloro che le volevano bene, amici, familiari e fan.

Advertisement
CONDIVIDI ☞