Una 49enne muore di Covid dopo essere stata contagiata due volte: un anno fa aveva sconfitto il virus che si è ripresentato pochi giorni prima della vaccinazione

Advertisement

Barbara Bertelli è stata contagiata due volte dal virus: se la prima volta è riuscita ad avere la meglio sul suo nemico, la seconda volta è stata per lei fatale, la 49enne muore di Covid pochi giorni prima dell’appuntamento con la vaccinazione. Già un anno fa, la donna aveva contratto il virus, riuscendo però a superare la malattia che non le ha lasciato scampo dopo essere stata contagiata due volte.

Leggi anche: Lecce. Un 55enne esce per fare jogging e si sente male: si accascia a terra e muore per un arresto cardiocircolatorio

Barbara aveva prenotato la vaccinazione ma poco prima dell’appuntamento, si è ammalata di nuovo, e malgrado le sue condizioni non apparissero gravi la 49enne muore di Covid, dopo essersi curata a casa per giorni perché le sue condizioni non apparivano tanto gravi da richiedere un ricovero in ospedale. Ma poi il suo stato di salute è peggiorato ed è deceduta, non riuscendo questa volta a sconfiggere il Covid.

Advertisement

Una 49enne muore di Covid ontagiata due volte

Una 49enne muore di Covid contagiata due volte dal virus nel giro di un anno

Barbara Bertelli era originaria di Viareggio, ma da qualche anno si era trasferita a Bargecchia, in provincia di Lucca, dove si era ben aggregata all’interno della comunità, che è rimasta sconvolta dalla sua dipartita.

Leggi anche: “I no-vax insultano tutti gli italiani vaccinati”: Matteo Bassetti agguerrito risponde a tono agli attacchi e alle minacce ricevuti

Ricordando la 49enne, Fabio Zinzio, una delle figure centrali del volontariato locale, ha scritto sui social: “Di Covid purtroppo si muore dopo una lunga lotta contro il virus, ci ha lasciato la nostra compaesana Barbara. Una donna solare, educata e sempre disponibile. L’ultima volta ci siamo sentiti in occasione del Murartis, quando hai dato la disponibilità a posizionare sulla tua area privata il gazebo per la raccolta delle firme a favore dell’eutanasia; mi avevi detto che non stavi bene, ma non avrei mai immaginato questo triste epilogo. Ti ricordo con affetto, grazie da parte di tutti noi”.

Advertisement
CONDIVIDI ☞