Advertisement

Addio a Vittorio Prodi, fratello dell’ex premier: è morto a 86 anni dopo una lunga malattia

Advertisement

Vittorio Prodi, fratello dell’ex presidente del Consiglio Romano Prodi è morto all’età di 86 anni dopo una lunga malattia. Nato nel 1937, Vittorio era un uomo di profonda fede e curiosità, con una carriera professionale ed accademica di successo, nel corso della sua vita si è dedicato non solo alla ricerca ma anche alla politica.

Laureato in fisica, il fratello dell’ex premier era un rispettato professore all’Università di Bologna e ricercatore in vari istituti. La sua carriera accademica era strettamente legata al suo impegno in politica: dal 1995 al 2004, Vittorio Prodi ha servito come presidente della Provincia di Bologna. Inoltre, è stato parlamentare europeo per due mandati dal 2004 al 2014, eletto nel 2004 per la lista di Uniti nell’Ulivo e poi nel 2009. Vittorio Prodi ha anche ricoperto il ruolo di presidente dell’Azione Cattolica di Bologna dal 1986 al 1992, dimostrando un profondo senso di servizio verso la sua comunità.

Messaggi di cordoglio per la scomparsa di Vittorio Prodi

La scomparsa di Vittorio Prodi ha suscitato numerosi messaggi di cordoglio quali: “È stato un grande uomo delle istituzioni che, nella veste di Presidente della provincia e poi in quella di eurodeputato, ha rappresentato un solido ed attento un punto di riferimento per tutta la comunità bolognese” – queste le parole del ministro dell’Interno, Matteo Piantedosi.

Leggi anche: Al Bano sfida i suoi 80 anni: il gesto audace durate il concerto spiazza il pubblico

Vittorio Prodi, fratelloNumerosi politici e colleghi hanno espresso le loro condoglianze, lodando il suo alto profilo politico e professionale, la sua umanità e la sua dedizione al bene comune. Vittorio Prodi è ricordato come un uomo di grande spessore valoriale, umano e professionale. La città di Bologna e l’Italia intera piangono la scomparsa di un uomo che rimarrà per sempre nella memoria della città e del Paese.

Leggi anche: Ricercatrice di 29 anni muore in vacanza in Grecia per un malore improvviso: il rientro della salma in Italia

CONDIVIDI ☞