Alba Parietti parla della sua relazione con Ezio Bosso e rivela: “La nostra storia è stata complessa, dolorosa e pericolosa”

Advertisement

In una lunga intervista al Corriere della Sera, Alba Parietti, che ha compiuto 60 anni lo scorso 2 luglio, ha ceduto ai ricordi ripercorrendo la sua carriera ed evocando gli incontri più sconvolgenti della sua vita. Un resoconto sincero nel corso del quale la showgirl piemontese ha affrontato per la prima volta il suo rapporto con Ezio Bosso, con cui ha rivelato di aver avuto una storia.

Leggi anche: “Ho portato tante corna. Ho pensato di farla finita”, Paola Perego si mette a nudo e lascia tutti senza parole

Malgrado sia giunta ad un traguardo importante, la Parietti ha ribadito di sentirsi addosso 30 anni. Nella sua lunga intervista al Corriere della Sera, ha ribadito di non sentirsi una sessantenne, e che ricorda con nostalgia gli anni della sua giovinezza a Torino. Ricordando i suoi genitori, la Parietti ha ammesso che li avrebbe voluti vedere al suo fianco nel giorno del suo 60esimo compleanno. Con una vena malinconica Alba Parietti ha svelato: “Mio padre per mostrargli che tutto ciò che ha fatto ha dato i suoi frutti…Mia madre per dirle che se avessi potuto scegliere tra mille madri avrei scelto ancora lei, con la sua follia e genialità”.

Alba Parietti: la sua storia con Ezio Bosso

Advertisement

Alba Parietti Ezio Bosso incontro emozionante

Ripercorrendo poi la sua lunga carriera televisiva, ha parlato del suo esordio come valletta per poi approdare al ruolo di conduttrice. La conquista del successo di Alba Parietti si deve alla sua partecipazione a Galagoal, una tappa fondamentale nella sua carriera che le ha aperto poi le porte per vestire i panni da opinionista. Parlando poi dei suoi incontri più significativi, la Parietti ha citato dei nomi prestigiosi quali: Elton John, David Copperfield, i Duran Duran, Claudio Baglioni, Fabrizio De André.

Leggi anche: Chi è in realtà Claudia Pandolfi: i dettagli segreti della sua vita privata e le tappe centrali della sua carriera di attrice

Alle pagine del Corriere della Sera è stato affidato da Alba Parietti il racconto del suo rapporto intenso e complicato con il direttore d’orchestra scomparso nel maggio 2020. “Forse però l’incontro più sconvolgente, emotivamente più forte, è stato con Ezio Bosso…Era una delle poche persone davanti alle quali mi sentivo in soggezione nella sua tragedia immane ha messo in scena la sua malattia, condividendola con la musica”.

Advertisement

Per la prima volta la Parietti ha ammesso che tra loro due c’è stato qualcosa di più intima di una semplice amicizia. Il loro primo incontro risale al Festival di Sanremo 2016 quando lei rimase particolarmente colpita da Ezio Bosso. Senza remore ha poi raccontato la relazione vissuta con l’artista: “Con lui fu un rapporto devastante“. Alba Parietti si è poi lasciata andare ad un racconto molto privato rivelando: “Non c’è nulla di male nell’ammettere che ci sia stata una storia, complessa, dolorosa e pericolosa, irripetibile…Mi è costata moltissimo sul piano emotivo. È stato un sogno a tratti meraviglioso, fuori da ogni logica umana“.

Condividi: