Alberto Matano senza filtri a pochi mesi dal matrimonio: “Sul piano intimo è cambiato tutto”

Advertisement

Alberto Matano, che a settembre ritornerà alla conduzione de La vita in diretta, si é lasciato andare ad alcune confessioni, in merito al suo privato, a due mesi dal matrimonio con il suo compagno, Riccardo Mannino. Inizialmente, il conduttore ha voluto proteggere la sua storia d’amore, mettendola al riparo dai riflettori, salvo poi lasciarsi andare pian piano ad un timido, ma convinto, coming out.

L’occasione per dichiarare la sua omosessualità si é presentata in televisione, dove Alberto Matano ha mostrato la parte più vera di sé al suo pubblico. Le persone hanno capito chi sono prima che raccontassi della mia vita e mi vogliono bene…, ha dichiarato il conduttore, nel corso di un’intervista a Repubblica”A parte me e il mio compagno, la battaglia per i diritti é lunga e mi chiedo perché estendere i diritti venga osteggiato, visto che dare più diritti a tutti non vuol dire toglierli ad altri, ha commentato Matano che non ha mai fatto mistero di essere stato vittima di omofobia.

”Penso che un ulteriore patto di fiducia si sia rinsaldato: non ci sono più non detti, é tutto alla luce del sole…”, ha affermato il conduttore, riferendosi al rapporto con il suo pubblico, per poi specificare: ”Non ho mai mentito, piuttosto ho tenuto privato il mio rapporto, sono stato in silenzio. Ho taciuto, piuttosto che dire una ‘non verità’, per proteggere la relazione. L’ho tenuta in un luogo sicuro…”.

Alberto Matano: cosa é cambiato dopo il matrimonio con il suo compagno

Advertisement

Alberto Matano si é lasciato andare ad alcune confidenze riguardo il suo rapporto con Riccardo, dopo averlo sposato. É inevitabile che, dopo le nozze, il rapporto tra due persone cambi, in quanto si inizia una nuova vita assieme, conoscendo il partner sempre più. É stata proprio Mara Venier, che ha celebrato anche le nozze, ad incitare Matano e il suo compagno a fare il primo passo. ”Ci abbiamo pensato tante volte: ‘Lo faremo’. Mancava quel centimetro finale che é arrivato grazie a lei. Eravamo quasi alla meta, Mara lo sapeva e, siccome ci vuole bene, ha colto il momento in quella famosa cena: ‘Quando vi decidete?’. La verità é che nessuno faceva il passo di chiederlo all’altro”, ha confessato il conduttore.

Alberto Matano e Riccardo Mannino

”Sul piano intimo é cambiato tutto. Diciamo che é come se col matrimonio questo rapporto lungo e consolidato abbia avuto un vestito, come se si fosse chiuso un cerchio, come se la casa fosse completata con il tetto e le pareti dipinte…”, ha affermato Alberto Matano, a soli due mesi dalla celebrazione. Dunque, é come se il matrimonio avesse regalato completezza ad un amore già grande e testato nel corso degli anni. 

Oltre alla sensazione magica tra noi di grande felicità. Da parte del pubblico c’é stata un’onda d’amore, un abbraccio collettivo: dovunque sia stato in Italia ho sentito l’affetto: congratulazioni e auguri”. In tal modo, Alberto Matano é stato ripagato rispetto al passato in cui ha dovuto, purtroppo, subire atti vergognosi, intrisi di un’omofobia che non si arrende al concetto di amore incondizionato.

Advertisement

Leggi anche: Gerry Scotti ridicolizza Fedez, l’attacco che nessuno si aspettava: “Un ignorante e vi dico il perché”

CONDIVIDI ☞