“Peso 92 chili e non mi interessa, mi piace mangiare”: l’ex tronista di Uomini e Donne Anna Munafò si sfoga sui social

Advertisement

Sono passati diversi anni, sedici per la precisione, da quando Anna Munafò arrivava seconda a Miss Italia.

In questo periodo Anna, carattere deciso e ribelle, ha collezionato esperienze nel mondo dello spettacolo e della televisione. Nel 2014 ha partecipato al dating show di Maria De Filippi, il celebre Uomini e Donne , senza però trovare il compagno della vita. Che, quasi per caso, ha incontrato qualche anno dopo. Oggi Anna Munafò gestisce insieme al marito una attività e, da un anno è diventata mamma del piccolo Michael.

Leggi anche: “Gemma Galgani abbandona Uomini e Donne per un reality”: le voci dell’addio della dama rimbalzano in rete e creano scompiglio

Advertisement

Anna ripercorre in una bella intervista a Il Fatto Quotidiano diversi momenti della sua carriera pubblica. Lanciando un messaggio importante alle tante ragazze che sono vittime di body shaming.

Anna Munafò

Anna Munafò parla del suo peso e risponde alle critiche

Partendo proprio dalla gravidanza Anna Munafò dice : “Dopo la gravidanza ho preso 31 kg, poi ne ho persi la metà e successivamente li ho ripresi in parte,  racconta con un sorriso che mostra tutta la sua tranquillità. “Mi piace mangiare e non mi importa dell’aspetto fisico!” racconta Anna. Che, già dai tempi del concorso di Miss Italia, ha avuto a che fare con la maldicenza e le critiche relative all’aspetto fisico.

“Arrivammo sul podio io ed Edelfa Chiara Masciotta”, ricorda oggi Anna. “Mi arrivò voce, che alcune delle finaliste si erano messe d’accordo che se avessi vinto io non mi avrebbero applaudito o festeggiato perché per loro ero grassa. Per loro ero la cicciona della situazione solo perché avevo i fianchi, il seno, il sedere.”

Advertisement

Leggi anche:“Ho 28 Kg in più!“: ex tronista sfoga sui social il disagio che vive dopo la nascita del figlio

Il messaggio sui social

Da quella esperienza Anna ha capito non solo di essere immune da critiche ed attacchi verso il proprio aspetto fisico, ma di rivendicarne orgogliosamente le scelte. “Non mi giustifico dicendo di essere ingrassata per via della gravidanza. Quei chili ce li ho perché mi piace mangiare”, dice felice Anna. Che invita tante ragazze a non sentirsi condizionate dai giudizi e dalle critiche.

Quello che dicono gli altri non mi interessa, ripete in maniera decisa,
siamo belle anzi bellissime”
, scrive sul suo profilo social. Un messaggio positivo ed incoraggiante rivolto a tutte le donne che hanno timore del proprio aspetto fisico.

CONDIVIDI ☞