Anna Tatangelo, la drammatica confessione sulla sua prima volta: la cantante vittima di violenza

Advertisement

Anna Tatangelo che si è fatta conoscere sulla scena musicale debuttando a soli 15 anni sul palco dell’Ariston, dove ha partecipato al Festival di Sanremo vincendo la categoria giovani, ha rilasciato in tutti questi anni di carriera un gran numero di interviste, ed in una circostanza ha svelato uno spiacevole episodio in cui è incorsa. Con la diffusione del movimento femminista #MeToo, che si è imposto a livello mondiale, sempre più donne del jet set internazionale si sono sentite libere di condividere e di denunciare delle esperienze incresciose, ed addirittura le molestie e le violenze sessuali in cui si sono imbattute nella loro carriera.

Anche nel nostro Paese, il movimento femminista ha avuto un grande impatto incoraggiando non pochi nomi noti ad uscire allo scoperto senza remore per condividere le proprie esperienze di molestie o violenze, un invito che è stato colto non solo sui social ma anche quando nel corso delle interviste con la stampa si toccano argomenti più privati.

Anna Tatangelo che nei suoi brani ha spesso parlato delle sue esperienze personali, facendosi interprete di diverse sfaccettature femminili ed affrontando diversi temi con la sua consueta tenacia, si è sempre fatta interprete dei suoi valori e di posizioni ben definite. Qualche tempo fa la cantante di Sora ha svelato un retroscena del suo passato che l’ha vista coinvolta in una brutta esperienza, di cui ha parlato senza freni, spiegando come è riuscita a sfuggire ad un episodio increscioso che poteva finire male.

Anna Tatangelo, il drammatico racconto delle molestie subite in passato

Advertisement

Anna Tatangelo ha confidato di essere stata destinataria di molestie sessuali prima della sua storia con il cantante neomelodico Gigi D’Alessio, che l’ha resa madre di suo figlio Andrea. La cantante sbottonandosi ma non troppo, ha reso noto di aver subito delle molestie mentre si trovava in macchina con un uomo, del quale non ha svelato modo, spiegando invece come si è comportata per sottrarsi a quell’episodio che poteva finire male. La Tatangelo ha infatti ammesso di aver trovato la forza di reagire spiazzando l’uomo che pensava di avere la meglio su di lei.

Anna Tatangelo dramma

Leggi anche: Jasmine Carrisi non riesce a tacere e rivela che il noto personaggio è gay: Al Bano furibondo e fan gelati

Nel suo racconto l’ex compagna di Gigi D’Alessio ha commentato: “Sono stata molestata una sola volta ma me la sono cavata da sola e senza problemi, l’ho mandato a ca*are”. Un episodio che poteva risolversi in un modo infausto e che lei è riuscita a sventare, ma quell’esperienza non è stata del tutto metabolizzata dalla cantante, da poco passata alla conduzione, dal momento che il ricordo di quella spaventosa sera le ha lasciato un turbinio di emozioni contrastanti ma anche un velo di paura.

Advertisement

Leggi anche: Mara Venier nella bufera. Scatta la denuncia, è una cosa gravissima: “Non sono stata io”. Fan furiosi

CONDIVIDI ☞