Ballando con le Stelle. Il noto ballerino fatto fuori, la decisione di Milly Carlucci scatena l’ira social: “Ormai ha occhi solo per l’altro”

Advertisement

Samuel Peron a conclusione dell’ultima edizione di Ballando con le Stelle ha annunciato il suo addio al dance show condotto da Milly Carlucci, senza però rivelare i motivi della sua decisione. In vista della prossima edizione del suo talent sulla danza, la conduttrice Rai si ritroverà a non poter contare su un altro storico ballerino del programma, dopo aver dovuto rinunciare a: Natalia Titova, Samantha Togni, Raimondo Todaro ed altri ancora.

Dopo aver compiuto 40 anni, Peron ha deciso di guardare al suo futuro, mettendo in secondo piano la sua professione di ballerino come fanno solitamente i suoi colleghi. Lo storico maestro di danza di Ballando con le Stelle non ha spiegato i motivi per cui ha preso la decisione di dire addio a Milly Carlucci, ma pare che più di un fattore lo abbia spinto ad accantonare la sua lunga collaborazione con il dance show di Rai 1.

L’uscita di scena del ballerino di Marostica dal talent sulla danza ha attirato l’attenzione dei media che hanno investigato, per rintracciare le ragioni del suo abbandono dal cast dello show di Milly Carlucci. Raccogliendo varie testimonianze si è appreso che Samuel Peron, giunto ad un’età critica per un ballerino professionista, considera la danza non più la sua priorità, e dopo la grande popolarità raggiunta in tv pare abbia deciso di concentrarsi sulla professione di conduttore. Per intraprendere al meglio questo secondo tempo professionale ha deciso di archiviare Ballando con le Stelle per farsi strada sul piccolo schermo cimentandosi con un nuovo ruolo.

Samuel Peron, i motivi del suo addio a Ballando con le Stelle

Advertisement

Lo storico ballerino di Milly Carlucci ha avuto infatti modo di fare delle preziose esperienze in tv, prima come inviato della trasmissione Buongiorno benessere di Vira Carbone, entrando poi nel cast fisso di Oggi è un altro giorno di Serena Bortone, nella veste di opinionista. Dopo queste prime esperienze inedite davanti alle telecamere, Samuel Peron è riuscito ad entrare nel cast del programma Weekly, il nuovo appuntamento di Rai 1 in onda nel corso della programmazione estiva del weekend.

Samuel Peron
Samuel Peron

Leggi anche: Putiferio Uomini e Donne. La famosa dama finisce in manette, l’accusa è tremenda: “Arrestata dopo il programma”, Maria De Filippi sotto choc

L’ex maestro di danza di Ballando è stato scelto per ricoprire il ruolo di inviato del programma condotto da Carolina Rey e Fabio Gallo. Un nuovo impegno che lo ha anche portato a rinunciare all’appuntamento con Ballando on the road, ormai una consuetudine del periodo estivo che porta la Carlucci, insieme ad alcuni volti del suo dance show a pescare dei nuovi talenti da lanciare.

Oltre a queste ragioni che i media hanno tirato in ballo, per giustificare l’uscita di scena di Samuel Peron dallo storico talent di Rai 1, si è ipotizzato inoltre che il noto ballerino sia stato messo in ombra nella scorsa edizione di Ballando con le Stelle da un nuovo arrivo: Vito Coppola che grazie al feeling speciale creato con Arisa ed alla vittoria finale ha finito per attirare grande attenzione su di sé.

Advertisement

Leggi anche: Lulù Selassiè sbeffeggiata dal padre di Manuel Bortuzzo, il motivo è assurdo: “Dovrebbe lasciarla in pace”, fan inferociti

CONDIVIDI ☞