L’incubo senza fine di Barbara D’Urso: “Ho paura. Ho dovuto prendere una guardia del corpo”, confessa la conduttrice spiazzando tutti

Advertisement

Mentre il suo nome continua ad essere evocato, in vista dei nuovi palinsesti Mediaset, Barbara D’Urso si gode le sue vacanze anche se ha dovuto recentemente affrontare un argomento delicato: il processo contro il suo stalker.

Le indiscrezioni sul futuro dei programmi della conduttrice partenopea sono all’ordine del giorno, e tra le voci più accreditate si parla del suo ritorno al timone di Pomeriggio 5, che probabilmente subirà un ridimensionamento. Come annunciato da Davide Maggio, Mediaset è intenzionata a tagliare 45 minuti del programma della D’Urso.

Leggi anche: “Lui non lo sa, ma è gay”: le dichiarazioni dell’ex tronista di Uomini e Donne scatenano un polverone senza precedenti

Advertisement

Si prevedono invece delle rivoluzioni su Canale 5 per quanto riguarda la programmazione della domenica: si fa più insistente la sostituzione di Barbara D’Urso, e di recente è spuntato anche il nome di Silvia Toffanin che potrebbe inaugurare un nuovo programma, per poi lasciare spazio a Gerry Scotti in prima serata con un’edizione inedita di Scene da un matrimonio. Anche se si fa un gran parlare del suo futuro professionale, la regina di Canale 5 si è limitata solo a commentare ironicamente, pubblicando una storia su Instagram: “Baci da Roma. Parlano, parlano, parlano ma io rido, rido, rido”.

Barbara D Urso ancora sotto choc

Barbara D’Urso perseguitata da uno stalker

Nell’ultimo periodo le maggiori preoccupazioni per Barbara D’Urso hanno riguardato la sfera privata visto che è stata sentita al processo contro il suo stalker: Salvatore Fiorello. Il 36enne è stato accusato di stalking nei confronti della conduttrice che avrebbe dichiarato nel corso dell’udienza: “Ho paura, il mio stalker è stato visto sotto casa mia. Mi sono arrivate minacce con scritto ‘ti taglio la testa’, ho dovuto prendere una guardia del corpo”.

Il dramma della presentatrice partenopea ha avuto inizio nel 2017, quando lo stalker ha preso parte ad una sua trasmissione, e da quel momento ha iniziato a perseguitarla via social, attraverso un profilo Instagram ribattezzato ‘bacisolari’.

Advertisement

Leggi anche: “Tutti a casa di Al Bano”: il costo per soggiornare nella tenuta di Cellino San Marco è alla portata di tutti. O quasi

L’uomo ha poi iniziato a millantare di essere il figlio adottivo della conduttrice, prendendosi la briga di contattare i parenti di Barbara D’Urso perché voleva vedere i suoi presunti fratelli, ovvero i figli della presentatrice. Il 36enne è poi passato alle minacce online inondando anche la redazione televisiva di telefonate dal tono intimidatorio. Dopo l’udienza a porte chiuse contro il molestatore della presentatrice partenopea, il giudice monocratico Valerio De Gioia ha disposto per Salvatore Fiorello una perizia psichiatrica, la prossima udienza è stata programmata il prossimo 14 ottobre.

CONDIVIDI ☞