Chiara Ferragni scoppia in lacrime durante la terapia di coppia con Fedez: “Mi fa sentire esclusa ed inutile”

Advertisement

Chiara Ferragni e Fedez hanno reso noto di essersi rivolti ad uno psicologo che li aiuta nella terapia di coppia, una verità svelata nel corso del primo episodio di The Ferragnez – La Serie, in onda su Prime Video. La serie sulla popolare coppia vip ha così mostrato uno spaccato del loro matrimonio che era sconosciuto.

Il primo episodio della serie ha immortalato una seduta della coppia particolarmente dura per la popolare influencer, che ha avuto un crollo. In lacrime la Ferragni si è sfogata con lo psicologo lamentando un comportamento del marito che vive male: “Fedez mi fa sentire esclusa ed inutile” – queste le parole dell’imprenditrice digitale che ha lamentato la mancanza di comunicazione nella coppia.

Chiara Ferragni in lacrime durante la terapia di coppia

Chiara Ferragni nel corso delle sue confessioni ha infatti detto: “La nostra relazione dipende troppo dai suoi umori. Oggi è super simpatico, però il giorno che è preso male è difficile fare qualsiasi cosa o anche solo relazionarsi con lui. Io sono più omogenea, raramente sono arrabbiata o giù”. A sua volta Fedez ha fatto sentire le sue lamentele, confidando di non vivere bene la continua intromissione di familiari ed amici: “A volte facciamo troppe cose. Avrei più voglia di ritagliarmi degli spazi con lei da solo. Molte volte siamo attorniati da questo gruppo itinerante di persone. La famiglia, suoi amici, non miei. Io non ne ho di amici”. 

Advertisement

Alle lamentele del rapper la moglie ha replicato sostenendo che preferisce circondarsi della compagnia degli altri, quando lui ha bisogno del suo spazio, e per tutta risposta Fedez ha spiegato perché tende ad isolarsi: “Io quando ho dei problemi miei, mi chiudo in me stesso e me li risolvo da solo. Cerco di non far pesare le mie problematiche sugli altri. Lei ha questo atteggiamento di voler dialogare forzatamente, di spronarmi al dialogo, quando io non ho voglia…questa cosa non fa altro che richiudermi di più a riccio. Io sono una persona che si apre difficilmente”.

Chiara Ferragni in lacrime durante terapia coppia

Lo sfogo di Chiara Ferragni

In lacrime la Ferragni ha poi ammesso il suo grande disagio: “Per me l’idea di passare una giornata in casa con lui, che non parla e non so neanche perché o comunque è scaza*to, mi sembra stupido…gli chiedo di parlarne”. Stizzito il rapper ha incalzato la moglie dichiarando: “È difficile parlare con una persona che già dice che sono problemi inutili. Quindi sono permaloso, mi incaz*o per cose inutili e dovrei parlare con te di problematiche che tu reputi inutili? Fammi capire: tu parleresti con una persona che reputa i tuoi problemi inutili?”.

Chiara Ferragni si lascia andare alle confessioni ed alle lacrime nel corso della seduta di terapia di coppia tuonando contro il marito: “Quando ti chiudi in te stesso e non mi vuoi parlare è la cosa peggiore che tu mi possa fare, mi sento esclusa e inutile nella tua vita”. Una confessione disarmante che ha colpito Fedez, che sollecitato dal terapeuta si è poi scusato: “Mi dispiace, quando sto male non c’è la voglia di fare star male te. È che io sto molto male e ho bisogno di stare da solo. Mi dispiace che il mio star male, ti faccia stare male”.

Advertisement

Leggi anche: Jovanotti, il momento più drammatico: “Il tumore della figlia ed il tradimento della moglie” l’amante è molto famoso

CONDIVIDI ☞