Elisabetta Franchi fa infuriare le donne, la dichiarazione choc della stilista: “Solo dopo i 40 anni possono…”

Advertisement

Elisabetta Franchi con delle dichiarazioni spiazzanti ha acceso le discussioni social, animando soprattutto i commenti polemici su Twitter, dove il suo nome è schizzato rapidamente tra i trend topic. La famosa stilista è finita nell’occhio del ciclone per aver fatto delle affermazioni disarmanti su un tema caldo: le donne sul lavoro. La stilista da imprenditrice di successo ha dimostrato di aver agito razionalmente nel corso della sua carriera, facendo delle scelte ben ponderate.

Infatti nel corso della recente intervista concessa a Fabiana Giacomotti, firma del quotidiano Il Foglio, la Franchi ha rilasciato delle parole che hanno creato un pandemonio sui social, dopo che sono state scoperte. La stilista ha così aperto la strada alle polemiche ammettendo di essere alquanto rigorosa nella scelta delle sue collaboratrici, infatti ha sostenuto di non assumere donne giovani perché potrebbero avere figli e quindi non potrebbero lavorare al suo fianco affrontando orari prolungati.

Accendendo le discussioni su Twitter e non solo, la Franchi ha detto di fare delle scelte discriminatorie per quanto riguarda le donne che mette sotto contratto, perché non può permettersi che si assentino dal lavoro non garantendo una disponibilità piena nell’arco delle 24 ore. Queste le parole con la giornalista de Il Foglio: “Parlo da imprenditore, quando metti una donna in una carica importante poi non puoi permetterti di non vederla arrivare per due anni, perché quella posizione è scoperta. Un imprenditore investe tempo, energia e denaro e se ti viene a mancare è un problema. Anche io da imprenditore e responsabile della mia azienda ho puntato su uomini perché…”.

Elisabetta Franchi scatena polemiche con le due dichiarazione sulle donne sul lavoro

Advertisement

Dopo questo incipit, Elisabetta Franchi si è trattenuta dal proseguire il suo discorso, trovando un assist nel proseguire, nelle parole della giornalista che inserendosi ha commentato: “Eh sì perché una donna non viene aiutata…Tu però come hai fatto? Hai allevato due figli”. Ma la stilista riprendendo le fila di un discorso che ha finito per creare un polverone, si è lasciata andare a delle dichiarazioni ancora più sconcertanti, messe sotto accusa dall’opinione pubblica e dal web.

Elisabetta Franchi intervista

Leggi anche: Laura Pausini in lacrime, l’amara confessione che spiazza tutti: “Ecco con chi avrei voluto condurre l’Eurovision”

“Faccio una premessa: io le donne le ho messe ma sono anta, ancora ragazze ma ragazze cresciute. Se dovevano sposarsi si sono già sposate, se dovevano far figli li hanno fatti, se dovevano separarsi hanno fatto anche quello. Diciamo che io le prendo dopo i quattro giri di boa. Sono tranquille e lavorano H24. Cosa che gli uomini non hanno, perché noi donne abbiamo un dovere nel nostro DNA: i figli li facciamo noi ed il camino in casa lo accendiamo noi, è una grande responsabilità”.

Advertisement

L’imprenditrice della moda ha perorato con decisione la sua causa, finendo nella bufera: una pioggia di critiche è piovuta addosso ad Elisabetta Franchi che con il suo modus operandi ha detto di essere alquanto selettiva sul lavoro, una strategia che è suonata come discriminatoria soprattutto perché fatta con risolutezza da una donna.

Leggi anche: Uomini e Donne. Armando Incarnato, rissa sfiorata con il cavaliere, volano minacce: “Ho scoperto tutto, non ti permettere…”, Maria De Filippi furiosa

CONDIVIDI ☞