Ermal Meta sta male, l’annuncio del cantante preoccupa i fan: “Gonfiore a viso e testa”, annullati tutti i concerti

Advertisement

Ermal Meta ha messo in agitazione i suoi fan, annunciando che a causa di alcuni problemi di salute ha dovuto annullare i concerti in programma, a partire da quello nella cornice del Giffoni Film Festival a cui avrebbe fatto seguito il live a Peschici. Intervenendo sul suo profilo Instagram il cantante di origini albanesi ha fatto sapere che per via di alcuni sintomi, che lo stanno perseguitando da giorni, occhi e viso gonfi, ha deciso malvolentieri di cancellare le esibizioni che aveva in programma, fino a quando non si sentirà meglio.

Un annuncio che ha deluso i suoi fan, che lo attendevano in concerto, destando anche la preoccupazione dei suoi sostenitori che da anni gli dimostrano affetto e stima. Il cantante oltre a sfogarsi sulle sue stories Instagram si è anche mostrato dando conferma del suo stato di salute: nello scatto condiviso con il suo seguito appare con il viso stravolto dal gonfiore.

Ermal Meta, con il viso gonfio per problemi di salute mette in agitazione i suoi fan

Ermal Meta nel suo sfogo amareggiato ha reso noto che da giorni si sveglia con il viso gonfio in diverse aeree, e dopo che queste manifestazioni sono comparse per più giorni ha deciso di non sorvolare sulle sue condizioni, decidendo anche di sospendere i live. Questo quanto rivelato dal cantautore: “Sono diversi giorni che mi si gonfiano varie parti del viso e della testa.  Dapprima credevo si potesse trattare di un colpo d’aria, ma così non è. Ieri mattina mi sono svegliato peggio del solito e stamattina idem. A malincuore mi vedo costretto ad annullare gli appuntamenti di Peschici e del Giffoni”.

Advertisement

Ermal Meta viso gonfissimo

Leggi anche: Elodie, ennesimo attacco a Giorgia Meloni, la grave accusa: “Ecco perché mi fa paura”

La priorità per Ermal Meta, che ha chiesto scusa agli organizzatori degli eventi ed ai suoi fan, è quella di scoprire le ragioni del suo malessere per poter tornare sul palco al più presto. Dopo l’annuncio del cantante, non si sono fatte attendere le dimostrazioni di affetto e di sostegno dei suoi seguaci che si sono fiondati sui social per augurargli una pronta guarigione, esortandolo inoltre a prendersi cura di sé per poi ritornare ad allietare i fan con la sua musica.

Leggi anche: Vaiolo delle scimmie, dichiarata l’emergenza sanitaria: “Ecco come evitare di prenderlo in vacanza”

Advertisement
CONDIVIDI ☞