Giovanna Civitillo, il crollo dopo Sanremo 2022: a La Vita in Diretta scoppia in lacrime per Amadeus e gela Matano

Advertisement

Amadeus ha riportato un clamoroso successo, presentando il Festival di Sanremo di quest’anno. Il conduttore é molto amato dal pubblico che ne apprezza l’ironia e la sobrietà. Nel teatro Ariston, a seguire da vicino Amadeus, c’é sempre stata sua moglie Giovanna Civitillo. L’ex ballerina é stata anche protagonista di un momento romantico quando il presentatore le si é avvicinato per baciarla.

La Civitillo, ospite in collegamento a La vita in diretta, si é lasciata andare commentando la carriera del marito che, purtroppo, non é stata sempre ”rose e fiori”. Il successo sanremese, però, ha ampiamente ripagato Amadeus dei suoi sforzi che gli sono valsi una media di 11 milioni di telespettatori.

La vita in diretta é scappata una lacrima alla moglie di Amadeus, proprio ricordando gli enormi sacrifici affrontati dal conduttore per approdare al successo. Nel mondo dello spettacolo, infatti, non é sempre facile emergere, dato che spesso possono presentarsi momenti di stallo dal punto di vista lavorativo, difficili da superare.

Amadeus: c’é stato un periodo buio nella vita del conduttore di Sanremo

Advertisement

Giovanna Civitillo crolla per amadeus

Amadeus ha dovuto fare i conti con gli alti e bassi di una carriera nel mondo dello spettacolo. Di riflesso, ciò é stato vissuto anche da sua moglie che, intervistata da Alberto Marano, ha dichiarato tra lacrime di commozione: ”Sono orgogliosa. Sai cosa? É che se lo merita, é proprio bravo!”. 

Nel corso di un’intervista rilasciata a Mara Venier nel 2019, Amadeus ha parlato di un periodo buio della sua carriera. Il conduttore non ha fatto mistero di aver compiuto scelte sbagliate e di non aver dato credito ai consigli di sua moglie, salvo poi pentirsene. ”Per due o tre anni sono precipitato. All’epoca non avrei mai immaginato di fare (il primo) Sanremo dieci anni dopo. Ero consapevole di aver sbagliato, non avevo neanche ascoltato i consigli di Giovanna…”, ha ammesso.

”Sono momenti in cui capisci che il telefono non squilla piú, magari sei mesi prima ti proponevano per fare prime serate e sei mesi dopo non ti chiama più nessuno, nemmeno per fare la sagra della salsiccia…”, ha continuato il popolare conduttore, ammettendo di essere stato spronato a reagire anche dal pensiero di avere una famiglia.

Advertisement

Ciò l’ha spinto a ripartire da zero, sottoponendosi ad altri provini, nel tentativo di rilanciare la sua carriera, oggi giunta all’apice, grazie al Festival di Sanremo.

Leggi anche: Amici. Raimondo Todaro, questa volta il ballerino ha proprio esagerato: rischia il licenziamento. Maria De Filippi furiosa…

CONDIVIDI ☞