Grande paura per Pippo Baudo: il figlio Alessandro rientra in Italia per assisterlo. “Ecco come sta lo storico presentatore”

Advertisement

Pippo Baudo, ormai lontano dalla TV, non ha certo bisogno di presentazioni, avendo raggiunto il successo come presentatore, dopo una lunga gavetta. Pippo, che lo scorso giugno ha compiuto 86 anni, é rimasto nel cuore dei telespettatori, non solo per la sua indimenticabile dialettica e la capacità di ricordare la scaletta a memoria, ma anche per la sua simpatia. Sono in molti a chiedersi come stia adesso e come trascorra le sue giornate, lontano dalla televisione. 

Il figlio di Pippo Baudo, nel corso di una lunga intervista, concessa al settimanale DiPiù, ha confessato di essere ritornato dall’Australia a Terni per prendersi cura di suo padre. Alessandro é nato dalla relazione del presentatore con Mirella Adinolfi, ma non é stato riconosciuto subito da Baudo. La ragione di ciò risiede nel fatto che la Adinolfi, all’epoca del concepimento, era sposata con Tullio Formosa, un dirigente Rai che, chiudendo un occhio, decise di riconoscere Alessandro. 

Quest’ultimo é stato riconosciuto dal presentatore solo più tardi, in seguito al test del DNA che ne ha accertato la paternità. ”Per me Baudo era lo zio rimasto in Italia”, ha raccontato Alessandro, prima di apprendere chi fosse il suo vero padre. 

Pippo Baudo, parla il figlio Alessandro: ”Papà ha la sua bella età…”

Advertisement

Pippo Baudo dal 2000 in poi, data in cui é stato effettuato il test del DNA, ha acquisito la consapevolezza di essere padre di Alessandro. Quest’ultimo ha raccontato come si é svolta la vicenda: Pippo non viveva con noi, ma lo vedevo spesso. Quando avevo sei anni, l’amore tra mamma e Pippo finì. Lei si rimise con Formosa, lo raggiungemmo in Canada e poi ci spostammo in Australia […], fu Formosa a crescermi, a farmi da padre…”.

Pippo Baudo parla figlio Alessandro

Come ha scoperto, Alessandro, l’identità del suo vero padre? L’ha svelato lui stesso, dicendo: ”Poi, quando avevo trent’anni, Formosa si ammalò e disse a mamma di raccontarmi tutto”. Alessandro, che in Australia ha lasciato la madre, adesso 91enne, un figlio, due nipoti e suo fratello, si é trasferito a un’ora d’auto da Pippo Baudo e vive a Roma, per stargli vicino. Alessandro non é l’unico figlio del presentatore che ha anche una figlia, Tiziana, nata dal matrimonio con Angela Lippi.

Attualmente, la figlia di Baudo fa la manager, oltre che la mamma di due gemelli, mentre Alessandro, oltre ad assistere Pippo, si dedica al suo lavoro di musicista. Non a caso, vorrebbe anche organizzare una serie di concerti nel nostro Paese. Di suo padre, Alessandro ha detto: ”Papà ha la sua bella età, ma la sua tempra é forte, la sua voce é squillante. La mia decisione di trasferirmi in Italia é anche un modo per dirgli: ‘Io sono vicino a te, se hai bisogno chiama e io corro”’.

Advertisement

Leggi anche: Alessandra Amoroso nella bufera: l’artista spiega perché non ha concesso l’autografo, ma il web insorge

CONDIVIDI ☞