Iva Zanicchi, l’attacco senza pietà contro Claudio Baglioni: “Allora lui dovrebbe suicidarsi…”

Advertisement

Iva Zanicchi senza censure ha detto la sua sull’attesissimo show del collega Claudio Baglioni che è stato trasmesso su Canale 5 proprio come il suo show, a distanza di qualche settimana. L’aquila di Ligonchio intervistata dal settimanale Oggi non ha risparmiato commenti caustici sullo show del collega, che ha deluso le aspettative dei vertici Mediaset dimostrandosi un flop.

L’attesissimo show Uà di Baglioni è stato disastroso in termini di share visto che è stato stracciato da Ballando con le Stelle di Milly Carlucci. Malgrado l’imbarazzante risultato, la critica televisiva non ha infierito su di lui, mentre la Zanicchi è stata destinataria di un’ondata di critiche, forse per questo si è sfogata sulle pagine del settimanale Oggi. Parlando del suo collega e del suo varietà, l’aquila di Ligonchio ha voluto difendere indirettamente il suo show D’Iva, che non ha ottenuto dei buoni risultati in termini di share ottenendo degli ascolti non troppo diversi dallo show di Baglioni.

Iva Zanicchi demolisce Claudio Baglioni

Iva Zanicchi fa a pezzi lo show di Baglioni

Advertisement

Nel corso della sua intervista la Zanicchi, incalzata dalle domande sullo share deludente della sua trasmissione ha ribattuto piccata: “Eh allora che cosa dovrebbe dire Baglioni, che sta andando in onda sulla stessa rete? Dovrebbe suicidarsi? E ha visto che cast ha lui? C’è il mondo intero. Con quei nomi, sulla carta, poteva fare sfracelli…”.

Iva Zanicchi con il dente avvelenato ha così respinto gli attacchi passando al contro attacco di che ha potuto contare nel corso delle sue puntate su un parterre di ospiti dai nomi altisonanti quali: Fiorello, Renato Zero, Eros Ramazzotti, Marco Mengoni, Alessandra Amoroso, Tommaso Paradiso, Andrea Bocelli. In totale sul mastodontico palcoscenico di mille metri quadrati sono saliti ben 50 artisti che sono intervenuti in qualità di ospiti di Claudio Baglioni.

Leggi anche: Romina Power asfalta Selvaggia Lucarelli: “Sfacciata, irrispettosa e stupida”, tutta colpa di Al Bano

Ma la Zanicchi ha parlato anche di altro, svelando qualche dettaglio sulla sua partecipazione al Festival di Sanremo 2022, così ha annunciato ironicamente che sarà una delle rappresentanti della “quota attempata” del Festival, in gara con altri colleghi di vecchia data quali: Gianni Morandi e Massimo Ranieri. Parlando poi della sua canzone ha svelato che si tratta di un brano che si apre a varie contaminazioni, in quanto metà classico e metà moderno ma all’insegna del romanticismo.

Advertisement

Leggi anche: Flavio Briatore: “Rilancerò Roma con la mia Crazy Pizza” e promette 2 mila euro di stipendio ai camerieri

CONDIVIDI ☞