Advertisement

Jessica Alves pronta a tutto per realizzare il sogno di avere un figlio: “Voglio sottopormi al trapianto d’utero”

Advertisement

Jessica Alves che da anni ha riplasmato la sua immagine trasformandosi prima in Ken Umano e da qualche anno in una donna transgender, aspira ad un altro traguardo: riuscire ad appagare il suo grande desiderio di diventare madre mettendo al mondo un figlio. Ma per concretizzare il suo sogno vuole sottoporsi ad un trapianto d’utero, un intervento che le permetterebbe di completare totalmente il suo percorso di transizione, ma che richiede non pochi scogli da superare.

Jessica Alves, che si è sottoposta al cambio sesso per passare da Rodrigo a Jessica nell’estate 2020, senza remore ha ammesso nel corso di una sua intervista raccolta dal Mirror, dopo aver completato la transizione che nel suo nuovo corpo si sente libera e coerente con se stessa, perché sin dall’infanzia si è sempre considerata una ragazza.

Jessica Alves vuole un figlio

Ma la Barbie Umana non è paga della sua condizione, ed infatti ha rivelato che è intenzionata a sottoporsi ad un nuovo intervento non legato al suo aspetto estetico, la Alves ha confessato: “È il mio sogno essere madre e avere un bambino dentro la mia pancia. Ho subito tutti gli interventi chirurgici possibili per essere il più vicino possibile ad una donna biologica. Ma non posso avere figli, il che è molto frustrante”.

Jessica Alves vuole figlio

Dopo essersi sottoposta a circa un centinaio di interventi di chirurgia nel corso della sua vita, la Alves aspira a poter diventare genitore biologico mediante un trapianto d’utero consapevole che si tratta di un’operazione difficile e pericolosa. A proposito dell’intervento ha spiegato: “Attualmente l’intervento durerebbe più di 11 ore e sarebbe ad altissimo rischio. Ho parlato con dei dottori e se le cose andranno di questo passo e i rischi diminuiranno sarò la prima in coda. Per quanto sia frustrante, al momento non posso restare incinta in maniera naturale”.

Leggi anche: Il Matrimonio Segreto di Serena Rossi e Davide Devenuto: Dettagli e Foto

Qualche tempo fa parlando per la prima volta del suo progetto di farsi impiantare l’utero ma ammesso che si tratta di un’operazione alquanto costosa, da 50 mila euro, e che se riuscisse a portare a termine un’eventuale gravidanza nutre la speranza di avere una bimba che vuole chiamare Barbara in onore di Barbara D’Urso che l’ha fatta conoscere al pubblico italiano prima come Ken Umano e poi come Jessica.

Leggi anche: Incidente di Casal Palocco, le dichiarazioni choc del legale di Matteo Di Pietro: “La colpa è della Smart perché…”

CONDIVIDI ☞