Lucia Annunziata difende Brunetta dagli insulti per la sua altezza, ma scatena l’ira social: “Vergogna! Ha usato una frase razzista”

Advertisement

L’ospitata di Renato Brunetta nello studio di Mezz’ora in più, la trasmissione di Lucia Annunziata in onda su Rai 3, ha innescato una polemica social, per via di un’uscita tacciata come discriminatoria da parte dell’intervistatrice. Il politico dopo lo strappo con Forza Italia ha subito da parte dei suoi ex compagni di partito, e dalla cerchia vicina a Silvio Berlusconi, degli attacchi mordaci come ha avuto modo di rendere noto nel corso dell’intervista.

Dopo aver dato spazio alle dichiarazioni del ministro, la giornalista lo ha incoraggiato verso la fine della sua intervista a rispondere ai suoi denigratori, e così si è ritagliato uno spazio per sfogarsi contro le invettive feroci subite dall’ambiente di Berlusconi, rispondendo all’insulto ricevuto da Marta Fascina.

Per la prima volta il politico, che dopo lo strappo con Forza Italia non è stato risparmiato dagli attacchi dei suoi ex compagni di partito, ha deciso di entrare nel merito di un suo nervo scoperto legato alla sua altezza, sottolineando che è una vita che si sente attribuire delle etichette mortificanti, che ha imparato a non somatizzare. “Non ho scelto di essere alto o basso, sono responsabile delle mie idee e di quello che ho fatto e che faccio. Sono responsabile di questo non di essere ‘tappo o nano’– così l’ospite di Lucia Annunziata ha avuto modo di sfogarsi in tv sollecitato dalla sua intervistatrice.

Lucia Annunziata il commento per sostenere Renato Brunetta genera il caos sui social

Advertisement

Dopo aver concesso a Brunetta lo spazio per concludere la sua risposta agli insulti ricevuti da parte della compagna di Berlusconi, la giornalista si è lasciata sfuggire una frase che ha scatenato scompiglio social, perché dal sapore razzista. Mentre l’ex esponente di Forza Italia argomentava sui commenti pungenti che ha ricevuto per la sua altezza, Lucia Annunziata ha commentato: “Però c’ha gli occhi azzurri, lei. Una cosa ce l’ha delle razze superiori”.

Lucia Annunziata Brunetta basso

Brunetta l’ha ringraziata mentre concludeva la sua esternazione, prima che la giornalista a sua volta concludesse il suo commento, pronunciando la frase sulle razze superiori che ha scatenato le proteste del web. La giornalista è stata presa di mira per un contenuto suonato come discriminatorio in quanto marcatamente razzista, per questo la Annunziata è stata bacchettata dagli utenti su Twitter, dove si sono raccolti i pareri infervorati di chi ha accusato la giornalista di aver detto una frase razzista. Anche se qualcuno ha tentato di difenderla, sottolineando il fatto che abbia voluto fare del sarcasmo utilizzando “razza superiore” intendendo altro.

Leggi anche: Belen Rodriguez sepolta dalle critiche, la madre furiosa svela tutto sulla figlia: “Adesso basta, parlo io”

Advertisement

Il tentativo della conduttrice di Mezz’ora in più, di dimostrare il suo sostegno a Brunetta non è piaciuto alla maggior parte degli internauti che invece l’hanno messa sotto attacco, definendo la sua uscita non solo fuori luogo, ma anche vergognosa ed imbarazzante, condannando anche la Rai per aver offerto la cornice per il suo intervento discriminatorio.

Leggi anche: I genitori abbandonano il figlio in Autogrill e scappano, il Comune costretto a mantenere il ragazzo fino alla maggiore età: “Ecco quanto ci costa ogni giorno” 

CONDIVIDI ☞