L’incubo di Mara Venier ricoverata in ospedale per un intervento riuscito male: “Metà faccia è bloccata, rovinata da un dentista”

Questo periodo è stato infernale per Mara Venier che si è ritrovata ad affrontare diverse traversie, a causa di un impianto dentale che le avrebbe causato non pochi problemi, per questo si è ritrovata di nuovo in ospedale per sottoporsi ad un intervento chirurgico.

Malgrado le difficoltà degli ultimi giorni, la popolare conduttrice ha voluto condividere la sua odissea personale con i suoi fan. Così ha deciso di mostrarsi nel letto d’ospedale con il volto segnato dal dolore e la flebo attaccata al braccio, per testimoniare il suo nuovo ricovero dopo un intervento di 7 ore di cui ha parlato anche nel corso di Domenica In. Mara Venier si è così mostrata dal letto d’ospedale, aggiornando i suoi seguaci sulle sue ultime disavventure legate alla sua salute.

Leggi anche: Brutta disavventura per Mara Venier che racconta a Domenica In il trauma subito: “Sono stata operata due volte, sono stati momenti difficili”

Il dramma di Mara Venier ricoverata in ospedale

Mara Venier in ospedale per un nuovo intervento

La Venier ha dovuto affrontare un problema serio dovuto al recente impianto dentale a cui si è sottoposta, che l’ha costretta a subire un altro intervento chirurgico per rimuoverlo.

Il diario sanitario aggiornato sulle sue condizioni è iniziato quando il volto noto della Rai ha rivelato via social: “Amici di Instagram voglio condividere l‘incubo che sto vivendo“.  In seguito Mara Venier ha deciso di fare un resoconto dettagliato della sua odissea raccontando ai suoi seguaci: “Lunedì scorso sono andata da un dentista qui a Roma per ed un impianto già previsto da mesi… sono arrivata allo studio (per ora non dico nome e indirizzo) alle 9.30, sono uscita alle 17.30 dopo ore. Da quel momento ho perso completamente la sensibilità di parte del mio viso: bocca, gola, labbra, mento. Tralascio il resto non è questa la sede (con il dentista ne parleremo in altra sede)”.

Leggi anche: Christian De Sica furioso per gli attacchi contro la moglie Silvia Verdone: “A tutti quelli che mi vogliono male, non valete niente”, sbotta esasperato sui social

Nel raccontare le diverse tappe della sua drammatica esperienza la Venier ha aggiunto: “Giovedì di corsa dal chirurgo maxillofacciale Valentini Valentino (che ringrazio tanto) che, dopo aver verificato la situazione, venerdì mi ha operata per rimuovere l’impianto che ha causato il danno. Ricoverata…sala operatoria, anestesia totale, un incubo. Oggi avrò un controllo ma sarà una cosa molto lunga (sperando di evitare un altro intervento)”.

Condividi: