Meteo Italia. Il caldo ha le ore contate, arrivano le piogge, ma non ovunque: ecco quando e dove

Advertisement

Le previsioni meteo per il prossimo periodo annunciano un cambio di rotta; addio al caldo torrido che lascerà spazio a temperature in diminuzione e forti temporali. Tuttavia, pare che il caldo non sia destinato a scomparire del tutto. Come si legge sul sito Liberoquotidiano, Mario Giuliacci ha fatto delle previsioni meteo molto accurate che permettono di capire come sarà la nostra estate e se sarà traumatico, anche per il raccolto, il passaggio repentino dal caldo intenso alle basse temperature.

In pratica, ci saranno ancora forti ondate di aria calda, provenienti dall’Africa, alternate a copiose piogge. Tempo fa é stato preannunciato che dal 13 luglio in poi sarebbe ritornata l’afa sulla nostra Penisola; tuttavia, le previsioni hanno annunciato una pausa, caratterizzata da temperature più tollerabili e piogge sparse un po’ ovunque.

Tuttavia, ci sarà, sempre stando alle previsioni meteo, una risalita delle temperature fino a 42 gradi, a partire da mercoledì. Vediamo quali sono state le previsioni di Mario Giuliacci in merito al prossimo periodo.

Previsioni meteo: ecco quando arriveranno le piogge sulla nostra Penisola

Advertisement

Le previsioni meteo hanno assicurato che i temporali arriveranno a fine mese. ”Chiaramente, così a lunga distanza é assai difficile cogliere i dettagli dell’eventuale effettivo passaggio della perturbazione, ma in base a quanto descritto oggi nelle mappe meteo, il peggioramento del 25-26 luglio coinvolgerebbe più che altro il Nord, bagnato da piogge diffuse piuttosto copiose”, ha affermato Giuliacci.

Addio caldo italia

Come sarà il tempo al Centro-Sud? Secondo le previsioni meteo del Colonnello, il caldo non se ne andrà, sia pur alternandosi con piogge sporadiche. Tuttavia, ci potranno essere previsioni del tempo più accurate solo verso fine mese, in quanto é ancora prematuro parlarne con assoluta certezza, a distanza di diversi giorni.

”Nei prossimi 6-7 giorni, l’alta pressione occuperà con forza e con insistenza la nostra Penisola…”, ha assicurato Mario Giuliacci, spiegando: ”…scatenando una nuova ondata di caldo afoso intenso e, chiaramente, allontanando dall’Italia le perturbazioni capaci di portare le tanto attese piogge”. Secondo le previsioni meteo, dunque, questo stato di cose si protrarrà fino al 19 o 20 luglio. In ogni caso, si spera che i temporali siano tollerabili, senza provocare danni a cose o persone.

Advertisement

Leggi anche: Sonia Bruganelli, la reazione a sorpresa dopo la rottura di Totti e Ilary Blasi: “Brutta ferita inferta ai figli e vi spiego il perché

CONDIVIDI ☞