Patrizia De Blanck vuota il sacco su Franco Califano e svela finalmente tutta la verità: ” Tra noi non fu solo un’avventura”

Advertisement

“Dopo avere avuto un amante come lui…tutto il resto è noia”. Così parla Patrizia De Blanck, la celebre Contessa protagonista dell’edizione 2020 del Grande Fratello Vip.

In una lunga intervista al settimanale Oggi, la contessa si racconta e ricorda gli uomini della sua vita. Patrizia De Blanck non ha bisogno di troppe presentazioni. Il suo stile diretto e molto schietto lo abbiamo conosciuto tutti durante il reality lo scorso inverno.

Leggi anche: Patrizia De Blanck, è scontro totale con il marito di Stefania Orlando: “Devi chiederle scusa e smettila di farla piangere”.

Advertisement

E anche nell’intervista al noto settimanale la De Blanck non smentisce se stessa, parlando dei grandi amori della sua vita. Uno dei più importanti, se non lo avete ancora intuito, ha riguardato niente meno che Franco Califano!

Patrizia De Blanck

La storia appassionata di Patrizia De Blanck e Franco Califano

Con il noto cantautore e paroliere scomparso nel 2013 la Contessa De Blanck ha avuto una storia intensa ed appassionata. “Il nostro legame non fu solo un’avventura come si crede, ma una vera storia d’amore”, dice oggi l’istrionica Contessa. Che, incalzata dalle domande, regala uno spaccato a molti sconosciuto della sua vita privata e sentimentale. Del resto, già durante il Grande Fratello Vip, Patrizia De Blanck aveva rivelato particolari del suo passato.

“Franco mi adorava e anch’io ero molto presa da lui”, confessa oggi la protagonista di questa incredibile storia d’amore. “A rendere particolarmente intrigante il nostro legame era la nostra appartenenza a mondi diversi, che si attraevano e si respingevano a un tempo”, dice con una certa emozione la De Blanck.

Advertisement

Califano è stato un uomo che ha fatto sognare migliaia di donne e, tra queste, anche la nostra imprevedibile Contessa. Che, forte di un carattere particolarmente vivace, non nasconde anche le inevitabili divergenze. Come quella, ad esempio, di non sopportare l’abitudine che aveva il cantante di fumare a letto.

Leggi anche: Barbara D’Urso trionfa su Lorella Cuccarini e si riconferma primadonna di Canale 5

Ma il ricordo della De Blanck diventa quasi struggente quando ricorda le lettere che Califano le inviava. “Ti immagino nuda come sei abituata a dormire e non ti nascondo che vorrei essere accanto a te…”, scriveva il cantautore. Ricordi ancora presenti ammette la De Blanck prima di chiudere questo sipario con un profondo sospiro!

CONDIVIDI ☞