Selvaggia Lucarelli distrugge Elisabetta Franchi, la verità choc che nessuno conosceva: “Si è creata una patina di intoccabilità, ma la sua vita è…”

Advertisement

Elisabetta Franchi, la famosa stilista, é finita al centro di una polemica che ha riguardato anche Silvia Motta e Selvaggia Lucarelli, intervenute per esprimere la propria opinione. Di recente, la Franchi ha rilasciato un’intervista a Il Foglio, facendo delle dichiarazioni che non sono per nulla piaciute alla Motta e alla Lucarelli. In pratica, come spesso accade, il tema del lavoro é stato accostato a quello della maternità, ma in maniera non da tutti condivisibile.

Inoltre, Elisabetta Franchi é stata criticata da Selvaggia per la presenza di alcuni suoi negozi in Russia, che sarebbero ancora aperti, e per svariate presunte contraddizioni in cui sarebbe incappata la famosa stilista. ”Menomale che a 25anni non ho incontrato una qualsiasi Elisabetta Franchi, altrimenti , con quattro figli, col cavolo che avreste una signora degli ascolti.”, ha dichiarato Silvia Motta, ironicamente. Si é riproposto, in sostanza, l’atavico problema della donna madre alle prese con un’occupazione lavorativa.

É intervenuta, poi, Selvaggia Lucarelli a commentare l’operato di Elisabetta Franchi, a suo dire, piuttosto incongruente. La giornalista ha scritto sia un post su Instagram che un articolo su editorialedomani.

Elisabetta Franchi: piovono critiche sulla stilista da parte di Motta e Lucarelli, c’entrano anche le assunzioni

Advertisement

Elisabetta Franchi é stata criticata aspramente da Selvaggia Lucarelli anche per il modo di condurre la propria attività. ”I suoi negozi in Russia sono tutti ancora aperti. Non assume donne ai vertici se non sono ‘anta’, ma la nipote di 27 anni é ai vertici dell’azienda. La figlia di sedici anni scrive: ‘Money is the reason we exist’. Ha una vertenza sindacale aperta per straordinari non pagati…”, ha affermato Selvaggia Lucarelli, per poi continuare: ”Il fratello la accusa di aver romanzato la sua vita. Elisabetta Franchi ha saputo crearsi intorno una patina di intoccabilità, ma le ombre sono tante. E la sua vita, più che una bella favola, sembra Dynasty.”

Ironicamente, Selvaggia Lucarelli ha accostato la figura di Elisabetta Franchi a quella del comico Checco Zalone, dicendo: ”In alcuni momenti quello che dice é così surreale da sembrare il discorso di Checco Zalone in Sole a catinelle, quello: ‘Mi parlate di lavoro femminile,ma io imprenditore, quando il marito la mette incinta, devo pagare la formazione di chi la sostituisce, io devo fare il reintegro. Allora sai che ti dico? Operaia, te vuoi andare incinta, la botta te la do io!’. Ecco, il senso di surrealità era questo.”.

Silvia Motta e Selvaggia Lucarelli

Infine, la Lucarelli ha lanciato un’ultima frecciatina ad Elisabetta Franchi, dicendo: ”Per quindici minuti si assisterà solo a un processo di colpevolizzazione delle donne…”, ha sottolineato la giornalista, riferendosi all’intervista della Franchi”…la cui maternità é rappresentata, a tratti, come un dovere, un ostacolo, un impedimento e pure uno strazio fisico di cui, però, non bisogna lamentarsi, se si vuole diventare Elisabetta Franchi.

Advertisement

Tuttavia, Selvaggia ha considerato ”interessanti” le premesse del discorso, precisando, ad onor del vero: ”Che poi, a dirla tutta, le premesse erano pure interessanti, perché la maternità é un costo importante per le aziende e, se per le aziende solide é riassorbibile, per quelle meno solide può essere un ostacolo. Il problema é che, per tutta l’intervista, non si sentirà mai parlare di Welfare, contratti collettivi, asili nido, congedi parentali, bonus,  tutele per il datore di lavoro e il dipendente, gender gap, nulla.”. La Lucarelli ha concluso, così, l’affondo ad Elisabetta Franchi che, al momento, non ha ancora replicato alle accuse nei suoi confronti.

Leggi anche: Vittorio Sgarbi umilia Chiara Ferragni, parole agghiaccianti anche contro Fedez: “Vecchia befana con un marito che…”, fan sconvolti

CONDIVIDI ☞