Advertisement

Simone Coccia dalla D’Urso dopo la fine della storia con la Pezzopane: ”Un’altra? Adesso parlo io…”

Advertisement

Simone Coccia, ospite da Barbara D’Urso dopo la fine della storia con Stefania Pezzopane, é scoppiato in lacrime, ripensando al passato vissuto con la donna. La relazione é nata già tormentata, in quanto Simone e Stefania hanno dovuto combattere contro il pregiudizio, che ha messo il dito nella piaga di alcune loro presunte diversità. L’ex spogliarellista ha risposto anche all’insinuazione relativa alla presenza di un’altra donna nel suo cuore. 

Anche se ci siamo lasciati, la gente continua ad attaccarci entrambi…”, ha rivelato Simone Coccia che, in riferimento alla Pezzopane, ha detto: ”Io non nascondo anche che, nel momento in cui veniva presa come bersaglio: ‘Nana di qui, nana di lì’, io mi arrabbiavo e c’andavo giù pesante. Dicevo: ‘Prendetevela con me e non con una donna‘…”. 

”C’é stato amore, ma anche tanta sofferenza”, ha spiegato Simone Coccia, prima di illustrare i motivi che l’hanno allontanato sempre più dalla sua Stefania. I commenti negativi sulla coppia hanno avuto un peso considerevole, come ha ammesso l’ex spogliarellista, dicendo: ”All’inizio uno é forte, perché hai una storia nuova. Poi é stato questo che ha influito parecchio…”. 

Simone Coccia rivela dalla D’Urso i retroscena della fine della storia con Stefania Pezzopane

Simone Coccia ha sottolineato il fatto di aver vissuto con l’ex Senatrice una storia bellissima, ma anche piena di sofferenza: ”…della sofferenza che conosciamo solo noi. Poi il suo lavoro ha molte pressioni. Le persone cattive, però, poi continuano con le cattiverie…La gente non se ne fa una ragione e attacca…”. A proposito dell’eventualità di riprendere a lavorare come spogliarellista, Simone ha dichiarato: ”Se torno a fare lo spogliarellista? No, l’ho detto ma…scherzavo, era solo una battuta”. 

Simone Coccia stavolta crolla diretta tv

Ma cosa é successo tra Simone Coccia e la Pezzopane? C’é un’altra donna? ”Credo che non ritroverò mai una donna come nei. Noi convivevamo però, oltre al fatto che il rapporto era mutato, ci vedevamo poco per motivi di lavoro, soprattutto suo…”, ha spiegato Coccia, rispondendo alla spinosa domanda relativa ad un’ipotetica altra donna: ”Voglio specificare che non c’é nessun’altra. Chi ha preso la decisione? L’abbiamo presa insieme, ma in qualche modo sono stato io a mettere sul tavolo questa situazione. Adesso il bene é rimasto nei suoi confronti”. 

Il rapporto tra Simone Coccia e la sua donna ha iniziato ad incrinarsi poco dopo San Valentino, come ha spiegato l’ex spogliarellista: ”Diciamo che l’abbiamo capito dopo San Valentino. Abbiamo festeggiato il 14 febbraio perché stavamo ancora insieme. Ad un certo punto avevamo notato che era un rapporto di amicizia. Il nostro rapporto si era un po’trasformato. Ci siamo accorti che, negli ultimi periodi, il rapporto era passato dall’amore all’amicizia’. Dunque, ad un certo punto é semplicemente finito l’amore; ciò, unito ad altre difficoltà, ha condotto la relazione tra i due al capolinea. ”Noi abbiamo subito tante cattiverie. Ne abbiamo passate tante, questo é stato uno dei tanti motivi…Soffro perché é stata una bella storia e mi é dispiaciuto che si sia trasformata. Se sono sicuro di non amarla più? Le voglio tanto bene e sono stati anni bellissimi”, ha concluso Simone Coccia, certo di portare sempre nel cuore il ricordo di un amore così bello che, seppur trasformatosi in amicizia, l’ha fatto crescere e maturare. 

Leggi anche: Massimo Ceccherini parla del suo dramma: “Non ho più niente, mi sono mangiato tutti i soldi”

CONDIVIDI ☞