Temptation Island. Filippo Bisciglia cacciato da Maria De Filippi: ecco chi prenderà il suo posto e perché

Advertisement

Il ritorno di Temptation Island su Canale 5 è stato confermato, ma manca la data della messa in onda della nuova edizione del viaggio dei sentimenti, e soprattutto il nome di chi lo condurrà visto che Filippo Bisciglia pare essere stato tagliato fuori. Si è fatta clamorosamente strada a Mediaset un’indiscrezione che parla del ritorno di Alessia Marcuzzi dopo l’addio e gli attriti con i vertici aziendali. Pare infatti che la conduttrice sia tornata sui suoi passi ed abbia così ceduto alle condizioni imposte da Pier Silvio Berlusconi e soprattutto abbia ceduto al corteggiamento della casa di produzione televisiva Fascino, di proprietà di Maria De Filippi che produce Temptation Island.

Alessia Marcuzzi potrebbe ritornare così a Mediaset dopo pochi mesi dal suo tanto discusso addio, andando a prendere il posto di Filippo Bisciglia al timone del popolare viaggio dei sentimenti. Per i telespettatori ci potrebbe essere una duplice sorpresa: il reality dell’amore tornerà in tv come anche la conduttrice che per decenni è stata una punta di diamante delle reti Mediaset, alla guida di diversi programmi di successo tra cui la versione vip del reality sui sentimenti.

Temptation Island: addio Filippo Bisciglia benvenuta Alessia Marcuzzi

Dopo tante incertezze su una nuova edizione del programma dell’amore, Mediaset convita dai risultati soddisfacenti relativi agli ascolti televisivi del format si è persuasa a confermare la messa in onda del prodotto che porta la firma della casa produttrice di Maria De Filippi, che ha chiesto che a condurlo sia Alessia Marcuzzi. Un’indiscrezione resa nota da Dagospia, che ha chiamato in causa proprio la Fascino per spiegare il perché al posto di Filippo Bisciglia ci sarà un nuovo conduttore a Temptation Island.

Advertisement

addio Filippo Bisciglia benvenuta Alessia Marcuzzi

Leggi anche: Bufera ad Amici. Natalia Titova vuota il sacco, finalmente la verità viene a galla: “Vi dico perché sono andata via”

Manca l’ufficialità: la Marcuzzi non ha ancora firmato il suo contratto, pare abbia intenzione di assicurarsi maggiori sicurezze sul suo ritorno a Mediaset ed anche sul suo futuro professionale, dopo la maretta con i vertici aziendali, pare per motivi economici legati al suo contratto. L’assenza dal piccolo schermo della Marcuzzi ha avuto breve durata, visto che è più che probabile il suo ritorno a casa Mediaset che pare essersi a sua volta pentita per averle chiuso la porta in faccia.

Leggi anche:  Bufera Mediaset, Paolo Bonolis cade in disgrazia: Berlusconi pronto ad eliminare il suo programma. Ecco perché

Advertisement
CONDIVIDI ☞